Looby, il cane che ha ricevuto un ultimo regalo speciale

Il cane protagonista della vicenda di oggi si chiamava Looby ed aveva una proprietaria davvero molto speciale.

Purtroppo stiamo utilizzando il passato perché oggi questa splendida cagnolina non c’è più. E forse la storia di oggi sarà una storia triste, ma noi abbiamo deciso di raccontarvela perché nasconde anche un significato speciale.

Cane-Looby

Ogni giorno vi raccontiamo vicende di bestie umane che maltrattano e uccidono i nostri amici a quattro zampe. La storia di oggi, invece, vuole raccontare di una donna davvero molto unita al suo speciale amico a quattro zampe.

Perché l’essere umano non è solo quello che maltratta e uccide gli animali. L’essere umano è anche quello che li ama come dei figli, che farebbe di tutto per loro e per la loro felicità.

Il-cane-Looby

E la storia di oggi lo dimostra alla perfezione. Come detto la protagonista si chiamava Looby ed era una cane davvero molto speciale per la sua proprietaria.

Alison French, una donna di 57 anni, aveva vissuto con lei per ben 14 anni. Un rapporto davvero molto speciale il loro, di quelli che si possono creare solo tra un umano e il suo migliore amico a quattro zampe.

Purtroppo, però, questa speciale cagnolina si è ammalata di cancro. Dopo aver combattuto e lottato per sopravvivere, Looby si è dovuta arrendere a questa terribile malattia.

La-storia-del-cane-Looby (1)

I veterinari non avevano dubbi: le restavano pochi giorni di vita, da passare probabilmente tra atroci sofferenze.

Nonostante il grande dolore, Alison non ha avuto dubbi. La soppressione era l’unica valida alternativa per non farla soffrire.

Ma prima di salutarla per sempre, questa speciale donna ha voluto concederle un ultimo regalo. Un regalo speciale, per lei che per 14 anni era rimasta al suo fianco.

Persone-in-spiaggia-con-i-cani (1)

Alison ha deciso di scrivere un post su Facebook, invitando quante più persone possibili per la sua ultima passeggiata.

E così, 30 estranei si sono presentati nella spiaggia di Wallesy, nel Merseyside a Liverpool. Qualcuno ha portato con sé il proprio cane, qualcuno è arrivato da solo.

Ma tutti erano lì per uno scopo ben preciso: salutare quella speciale cagnolina che aveva reso per ben 14 anni la sua proprietaria felice.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati