Marina di Castagneto, cane rischia la vita per farsi il bagno nell’acqua

Ci troviamo a Marina di Castagneto, provincia di Livorno, qui un cane se l’è vista davvero brutta. Se non fosse stato per il tempestivo intervento dei soccorsi oggi staremmo raccontando una storia diversa, certamente più triste.

marina-di-castagneto-bau-beach

Il cane in questione è rimasto ferito da un ferro appuntito che gli ha rotto una costola e perforato un polmone. Tutto questo vicino alla bau beach, ovvero la spiaggia dedicata ai cani.

Il fatto è avvenuto nei pressi della spiaggia prima citata, più precisamente nella foce del fiume Seggio, che anticipa di poco il mare. Il cane si è gettato con foga nell’acqua non notando il pericoloso spuntone di ferro.

La proprietaria del cane ha commentato amareggiata l’accaduto sottolineando un fatto gravissimo. Lei dice di essere tanto attaccata al cane, lo considera un vero e proprio membro della famiglia, ma se tutto questo fosse capitato ad un bambino?

marina-di-castagneto-cane-ferro

Una tragedia facilmente evitabile, fortunatamente non è successo nulla di gravissimo e il cane ora sta bene. Rimane il fatto che quelle acque siano davvero pericolose, e non è la prima volta che si denuncia questo fatto.

Già in precedenza ci sono stati episodi negativi e spiacevoli sempre nella stessa zona, riguardanti guarda caso altri cani. Queste acque erano la casa di un batterio, ingerito sfortunatamente da un cane; anche lui ha rischiato grosso.

Molti giornali, anche nazionali, hanno scritto pagine e pagine sulle pessime condizioni di queste acque, assolutamente non idonee alla balneazione. Eppure in tanti passano le loro giornate proprio in questa pericolosa zona.

marina-di-castagneto-foce

Tanto tempo fa, il comune aveva esposto un cartello sulla spiaggia che avvisava della pericolosità della zona. L’alta marea ha fatto il suo corso e ha completamente cancellato il suddetto cartello.

Nessuno ha più avvisato la popolazione e di conseguenza ancora oggi dobbiamo ascoltare tristi storie su cani feriti che hanno rischiato la propria vita, solamente per fare un bagno.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati