Per salvare i cani anziani una coppia fonda un santuario, ma quando lei muore…

Thayne Hamilton e sua moglie Christine negli ultimi 12 anni hanno salvato più di 40 cani anziani. Dopo essersi presi cura di così tanti 4 zampe abbandonati e maltrattati, Thayne ha capito quanto amore sono capaci di dare questi animali pur non avendolo mai ricevuto in tutta la loro vita. Così marito e moglie hanno fondato il Grey Muzzle Rescue & Sanctuary sull’isola di Orcas, proprio con l’obiettivo di dare a questi quattro zampe un po’ più sfortunati una seconda possibilità.

3-25-15-what-started-out-as-a-1000-giveaway-turned-into-so-much-more2

Tra i cani salvati c’è Lilla. Lilla era stata tenuta a catena per 14 anni. Quando è arrivata al rifugio era in condizioni terribili e aveva le zampe praticamente incollate al resto del corpo. Thayne non si è mai lasciato scoraggiare e l’aiuta ad andare in giro portandola con una carriola.

2-1

Nel 2013 Christine, malata di una malattia terminale, è passata a miglior vita, ma, prima di andarsene, ha fatto il gesto più adorabile che potesse fare. Non volendo che le costose spese mediche gravassero su Thayne (lui e i cani avrebbero infatti perso la loro casa), ha deciso di rinunciare a ogni cura.

La donna ha chiesto al marito di continuare la missione di salvataggio che avevano portato avanti insieme per tanti anni. Thayne ha onorato il suo desiderio. Al momento si occupa di 16 cani.

sas

La storia di questa coppia ci insegna che non ci vuole molto per scrivere a modo proprio il significato della parola gentilezza e soprattutto che l’amore è la cosa più potente al mondo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati