Meatball, il cane che non smette mai di sorridere (video)

Meatball è un cane che nonostante le mille difficoltà affrontate nella vita, non smette di sorridere. Di seguito vi raccontiamo la sua storia

Il protagonista della storia e del video di oggi è Meatball, il cane che non smette mai di sorridere.

Meatball, il cane che non smette mai di sorridere, è un esempio di gran forza. La sua storia è davvero triste e complicata. Ha passato anni vivendo per strada, vittima di abusi e violenze. Finalmente, un giorno, un gruppo di volontari lo salvarono.

Meatball ha vissuto per qualche mese all’interno di un rifugio. Con grande sorpresa, non si era mai perso d’animo. Nonostante i suoi trascorsi e la sua terribile storia, il cane regalava sorrisi e allegria a chiunque gli passasse davanti.

Proprio grazie a questa sua qualità, trovò una famiglia disposta a prenderlo e a tenerlo con sé per sempre. I suoi nuovi genitori erano lo specchio dell’anima di questo meraviglioso Pitbull. Allegri, positivi e soprattutto altruisti.

Non esiste giorno in cui Meatball non corra per casa, con un sorriso stampato in volto. La sua storia è stata raccontata in giro per i social ed è già diventato una celebrità. Il suo sorriso è davvero contagioso.

I suoi genitori adottivi non riescono a capire come un cane con un passato così crudele alle spalle, possa essere così ricco di gioia.

Si sentono gratificati giorno dopo giorno. Sembra che il cane li ringrazi continuamente col suo modo di fare esplosivo e coccolone.

Ma non è certo così soltanto con gli umani. Meatball, il cane che non smette di sorridere, infatti, è socievole anche con gli altri animali.

Quello che hanno pensato tutti gli utenti vedendo queste immagini è che forse anche noi esseri umani dovremmo ogni tanto prendere esempio dagli animali.

Meatball non si è mai perso d’animo, non ha mai pensato di arrendersi. E forse è stato premiato anche per questo. Di seguito proprio uno dei video che lo riprende in tutta la sua vitalità.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati