Patches, il cagnolino che dopo 4 anni ritrova il proprietario: la delusione è tanta (video)

La storia di Patches, il cagnolino che dopo 4 anni ha ritrovato il proprietario: la delusione è stata tanta (video)

Cane che osserva

Il protagonista della storia e del video di oggi si chiama Patches ed è un cagnolino che non possiamo sicuramente definire fortunato.

La storia di Patches è una storia molto difficile. Una delle tante storie di cui purtroppo ci facciamo spesso portavoce che mostra l’animo più oscuro degli esseri umani.

Amiamo definirci i migliori amici dei cani, ma purtroppo non è sempre così. Purtroppo ci sono troppi cani che finiscono nelle mani sbagliate e che sono vittime di abbandono, maltrattamento o violenza da parte ci coloro che avevano promesso di prendersene cura.

Patches, il cagnolino che dopo 4 anni ritrova il proprietario: la delusione è tanta (video)

La storia di Patches è una storia simile. La sua storia inizia un anno e mezzo fa. Alcuni cittadini di Clarksville, il capoluogo della contea di Montgomery nello stato del Tennessee, iniziano a notare un cane randagio che gira per le strade della città.

Non sembra un cane nato in strada, eppure non si lascia avvicinare. Il cane è terrorizzato da tutti gli esseri umani e non lascia che nessuno si avvicini.

Quando Jeanette Ferrell, la direttrice del rifugio della città, inizia ad interessarsi sono passati 17 mesi dal suo primo avvistamento.

Patches, il cagnolino che dopo 4 anni ritrova il proprietario: la delusione è tanta (video)

 

La donna ci mette settimane intere per conquistare la fiducia del cagnolino Patches e alla fine riesce a vincere la sua impresa.

Riesce ad avvicinarsi al nostro amico a quattro zampe e a portarlo in salvo. Portato dal veterinario, si scopre che il cane in realtà si chiama Willy e la sua scomparsa risale a 4 anni fa.

Sembra quindi una storia a lieto fine. Sembra la classica storia di un cane scomparso che dopo molto tempo ritrova la sua famiglia. Come ad esempio la storia di Bosco, il cagnolino che dopo due anni ha ritrovato il suo proprietario.

Patches, il cagnolino che dopo 4 anni ritrova il proprietario: la delusione è tanta (video)

Purtroppo però non si tratta di una storia a lieto fine. Dopo una breve ricerca, Jaenette scopre che il proprietario di Patches è stato condannato per maltrattamenti sui cani e quindi sicuramente non è degno dell’amore del cagnolino.

Adesso la speranza è che il nostro amico a quattro zampe possa trovare presto una nuova famiglia. Ecco il video della storia del cagnolino Patches.