Pensavano che sotto questa massa di peli ci fosse un cane, ma a quanto pare non era così

Una storia davvero incredibile mai sentita prima

I nostri amici a quattro zampe sono animali molto fedeli e fiduciosi nel prossimo. Cercano sempre di trovare il meglio nelle persone anche se delle volte, i padroni non meritano la fiducia dei nostri amici pelosi. Certe persone non si prendono cura degli animali come dovrebbero.

Li usano fino a quando hanno bisogno di loro, poi smettono completamente di dargli importanza e li abbandonano a loro stessi. Questa storia è un esempio di come i padroni non siano in grado di prendersi cura dei loro amici pelosi. I volontari di un rifugio per animali hanno ritrovato questa creatura davanti la porta d’ingresso, pensavano che sotto la massa di peli ci fosse un cane, ma a quanto pare non era così.

gatto

Questo è quello che è successo nel 2018, nel Nevada, Stati Uniti. Una massa colossale di pelo lasciata davanti la porta d’ingresso del rifugio Douglas County Animal Care and Service. Gli operatori del rifugio non credevano ai loro occhi. Non avevano mai visto qualcosa di simile, sono rimasti sconvolti dall’accaduto.

All’inizio pensavano che sotto quel grande quantitativo di pelo ci fosse un cane, poi hanno scoperto che in realtà vi si nascondeva un tenerissimo gattino che necessitava di tante coccole. Liz Begovich supervisore del rifugio ha dichiarato di non aver mai visto nulla di simile e successivamente “quando qualcuno lascia un animale alla porta, al di fuori dell’orario di apertura e senza dare alcun tipo di spiegazione, non è un buon samaritano, potrebbero esserci altri animali in uno stato simile”.

LEGGI ANCHE: Un anziano di 84 anni esce tutti i giorni a fare il giro della sua città pur di trovare il suo cane scomparso

Al gatto furono rimossi 4.5 kg di pelo. Per fortuna adesso sta bene, anzi benissimo perché è stato dato in adozione ad una famiglia che ha scelto di chiamarlo Bob Marley per sdrammatizzare il tragico evento.

gatto tosato

LEGGI ANCHE: Questo cucciolo è stato così maltrattato che non sembrava nemmeno un cane. E lui non sa perché nessuno lo vuole

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati