Pensavano di aver salvato un cane ma poi si accorsero di qualcosa

Molto spesso le persone tendono a generalizzare una specie animale, questo perché ci riesce più facile nel dare delle definizioni. A volte questo “generalizzare” ci fa chiamare “cane” tutto ciò che assomigli vagamente ad un cane, ma non è sempre così.

wandi-giardino

In Australia, paese dalla ricca fauna, questo lo sanno bene, eppure anche loro spesso e volentieri commettono questo errore. Una coppia che viveva poco fuori città stava pranzando quando all’improvviso sentì degli strani lamenti provenire dall’esterno.

Entrambi uscirono per farsi un’idea chiara di ciò che stesse accadendo e notarono vicino all’albero di un giardino quello che sembrava essere un cane. Il cucciolo aveva delle ferite sul dorso e questo allarmò la coppia.

wandi-rebekah

Inizialmente i due pensarono che il cane si fosse smarrito e, poiché dopo un po’ di tempo nessuno lo rivendicò, decisero di trattenerlo in casa. D’altronde il cucciolo aveva un animo calmo e gentile, anche molto giocoso.

Dopo poco però la coppia si rese conto che quello che stava vivendo in casa con loro non era un cane, bensì un Dingo. Questo particolare mammifero vive prevalentemente in Australia e discende lontanamente dal lupo asiatico.

Questi adorabili cani/lupo sono una specie vulnerabile e poco socievole, perciò allora rappresentò una vera sorpresa trovarne uno nel giardino di casa. Rebekah Day si occupò del caso, in qualifica di veterinaria, la donna riconobbe la particolarità del caso.

wandi-dingo

Rebekah fece dei test per verificare la “purezzadel sangue del dingo e scoprì quello che tutti speravano. Quell’esemplare era effettivamente puro e degno di essere chiamato dingo.

wandi-ferite

Questo rende il tutto ancora più speciale. La veterinaria ha anche dato un valido parere sule ferite riscontrate sula schiena dell’animale; secondo lei un grosso rapace, come ad esempio un’aquila, ha cercato di afferrarlo con gli affilati artigli.

wandi-santuario

Hanno dato il nome Wandi al dingo ed oggi si trova in un speciale santuario creato apposta per accogliere questi splendidi animali. Wandi vive in un ambiente completamente libero dove può essere solamente che felice.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati