Piove di Sacco, cane fugge dalla proprietaria per salvare un segugio

piove-di-sacco-cane-fugge-dalla-proprietaria-per-salvare-un-segugio-in-pericolo

Ci troviamo ad Arzarello, frazione del comune veneto Piove di Sacco, qui un cane si è reso protagonista di un eroico salvataggio. Tutto è avvenuto grazie ad un pizzico di sana trasgressione e fortuna.

Piove di Sacco, cane fugge dalla proprietaria per salvare un segugio

Il cane in questione si chiama Teo e qualche giorno fa è fuggito dalla proprietaria durante la solita passeggiata. Il meticcio è passato attraverso una folta distesa di sterpaglie per dirigersi non si sa bene dove.

L’istinto però ci ha visto giusto perché poco dopo, la donna alla quale era fuggito il cane pochi minuti prima, ha ritrovato il suo piccolo in compagnia di qualcun’altro. Il meticcio aveva scovato fra i cespugli un segugio in netta difficoltà.

Si, perché un cavo telefonico lo bloccava e non permetteva affatto alcun movimento. La donna, dopo vari tentativi falliti di liberare il cane, ha chiamato i vigili del fuoco che dopo poco si sono presentati sul luogo.

Piove di Sacco, cane fugge dalla proprietaria per salvare un segugio

L’operazione di soccorso è stata veramente veloce quanto efficace, la squadra ha tagliato delicatamente i fili per non recare nessun danno all’animale. In seguito gli stessi uomini hanno offerto del cibo e dell’acqua al povero segugio.

Possiamo dire che si è intervenuti giusto in tempo visto il grado di malnutrizione e disidratazione che hanno condotto il segugio allo strenuo delle forze.

Piove di Sacco, cane fugge dalla proprietaria per salvare un segugio

Per tutto il tempo il meticcio, autore del ritrovamento, è stato accanto al suo nuovo amico, che sicuramente gli sarà grato. I vigili hanno stimato che il cane è rimasto bloccato dal cavo telefonico per qualche giorno approssimativamente.

Dei seguenti controlli non hanno trovato traccia di nessun microchip, così i vigili hanno portato il segugio da una clinica veterinaria per ulteriori verifiche.

Piove di Sacco, cane fugge dalla proprietaria per salvare un segugio

Siamo certi che il cane rimasto bloccato per giorni si riprenderà in pochissimo tempo e sarà pronto per conoscere una nuova famiglia e una nuova casa. Per quanto riguarda Teo, possiamo solo che complimentarci con lui, perché attraverso il suo istinto è riuscito a porre in salvo una vita.