Proposta di legge in Francia: i cani e i gatti hanno i diritti degli esseri viventi

Una proposta di legge in Francia stabilisce che i cani e i gatti debbano avere gli stessi diritti degli esseri viventi.

proposta-di-legge-in-francia-i-cani-e-i-gatti-hanno-i-diritti-degli-esseri-viventi

I cani e i gatti avranno gli stessi diritti di tutti gli esseri viventi. E’ questa la straordinaria proposta di legge che si è fatta largo in Francia nel ultimi tempi.

Nella lotta contro i maltrattamenti e gli abbandoni di questi animali domestici, la Francia si inserisce al primo posto con questa proposta davvero senza precedenti.

Proposta di legge in Francia: i cani e i gatti hanno i diritti degli esseri viventi

Francia: la proposta di legge che assegna i diritti di essere vivente ai cani e ai gatti

E’ la Francia, questa volta, a meritarsi la medaglia d’onore nella lotta contro il maltrattamento degli animali. La proposta di legge che negli ultimi tempi ha fatto il giro del web, infatti, si inserisce di diritto tra le migliori per la salvaguardia degli animali.

Molti di noi sanno molto bene perchè i cani e i gatti non debbano più essere considerati degli oggetti, ma dei veri e propri esseri viventi. Chi ha un animale domestico, infatti, lo ritiene un vero e proprio membro della famiglia.

Proposta di legge in Francia: i cani e i gatti hanno i diritti degli esseri viventi

Il problema, però, sorge quando si ha a che fare con le persone che invece pensano che i cani e i gatti siano dei pupazzi. Chi li compra o li adotta per uno sfizio momentaneo, per poi abbandonarli quando la novità è passata.

Chi prende un cane senza sapere davvero che impegno possa essere e dopo poco si ritrova a riportarlo in canile. E, ovviamente, chi invece li maltratta.

Ormai le storie di violenza e maltrattamento sugli animali sono all’ordine del giorno. Cani abbandonati o denutriti, legati ad una catena o addirittura picchiati.

Proposta di legge in Francia: i cani e i gatti hanno i diritti degli esseri viventi

Nell’ottica della salvaguardia di questi animali e soprattutto della diminuzione di casi di maltrattamento su cani e gatti, la Francia ha fatto un bel passo avanti.

Se la legge diventerà effettiva, i cani e i gatti godranno degli stessi diritti degli esseri umani. Allo stesso modo, dunque, le pene per chi utilizza violenza su questi animali domestici saranno più severe.

Proposta di legge in Francia: i cani e i gatti hanno i diritti degli esseri viventi

In attesa di vedere se la proposta diventerà finalmente legge, la nostra speranza è che la Francia possa essere un esempio per molti altri stati.