Remington, lo Yorkshire che ha riabbracciato la sua famiglia dopo 14 anni

Si chiama Remington lo Yorkshire protagonista della storia di oggi. La sua storia è una storia davvero incredibile, tanto che in pochissimo tempo è riuscita a fare il giro del web, arrivando dal Texas fino a noi.

La storia di questo bellissimo amico a quattro zampe è la storia di un cagnolino che è riuscito a riabbracciare la sua famiglia dopo ben 14 anni.

Chiunque di voi abbia un cane a fargli compagnia nella propria vita sa benissimo di cosa parliamo quando ci riferiamo alla paura che un giorno possa scappare.

Scappare e perdersi, non riuscendo più a trovare la via di casa. Anche se sappiamo tutti molto bene che il cane deve essere sempre tenuto al guinzaglio, non possiamo dire di dormire sonni tranquilli.

Cagnolino che osserva

Il guinzaglio può rompersi, oppure il nostro amico a quattro zampe può trovare un buco nella recinzione del nostro giardino e partire all’esplorazione del mondo per non tornare più.

Insomma, inutile negarlo, la paura che il proprio cane possa scappare è una paura che accomuna ogni proprietario di quadrupede.

Un incubo che per la famiglia protagonista di questa storia è diventato realtà. Parliamo dei Webster, una coppia di coniugi che, come detto, vive in Texas.

Era il 2006 quando Aaron Webster decide di regalare a sua moglie Remington, un cucciolo di Yorkshire di pochissimi mesi.

Cagnolino che osserva

La famiglia dà quindi il benvenuto al nuovo arrivato, che in pochissimo tempo si adatta ala perfezione alla sua nuova casa e alla sua nuova vita.

Ma non passano molti mesi prima che dell’interruzione di questo idillio. Dopo circa due mesi, infatti, per cause mai accertate, Remington riesce a fuggire dal giardino della sua casa.

Le ricerche sono inutili. Non bastano gli appelli diffusi per la città e le spedizioni in cerca di Remington. Di lui nessuno ha più traccia.

E con il passare del tempo, ovviamente, le speranze iniziano a diminuire. Fino a che la famiglia Webster non si mette l’anima in pace, rassegnandosi all’idea di non rivedere più Remington.

Cagnolino che osserva

Ecco perché quando poco tempo fa riceve la chiamata che per tanto tempo aveva aspettato quasi non ci crede.

Sono passati ben 14 anni, eppure dall’altro capo del telefono qualcuno afferma di avere Remington davanti a sé.

Lo stupore è tanto, ma immediatamente i coniugi Webster partono per andare a riprendersi il loro amico a quattro zampe.

Remington è stato trovato a più di 500 km di distanza. Non si sa come abbia trascorso questi ultimi 14 anni, ma la cosa importante è che sia riuscito finalmente a tornare a casa. Una storia molto simile a quella di Alex, il Chihuahua che ha riabbracciato la sua famiglia dopo 6 anni (video).

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati