Rey, il cucciolo di cane che è stato adottato da una poliziotta

La poliziotta lo ha salvato e si è presa cura di lui fino a quando non ha potuto adottarlo ufficialmente. Vi raccontiamo la storia a lieto fine di un cucciolo chiamato Rey

cucciolo con una poliziotta

I protagonisti del nostro articolo di oggi sono Rey, un dolcissimo cucciolo di cane e una poliziotta di nome Sara Rogers.

Le loro strade si sono incrociate nel luglio scorso, il giorno 16 per la precisione e da allora non si sono più separate. Quasi come se fosse un’opera compiuta dal destino.

Rey, il cucciolo di cane che è stato adottato da una poliziotta

Siamo nel Maine, ad Augusta, quando a metà luglio del 2020 il dipartimento di polizia riceve una chiamata: c’è un cucciolo di cane ferito e abbandonato nascosto in un vicolo.

Immediatamente l’agente di polizia Sara Rogers arriva sul posto e con l’aiuto di alcuni testimoni riesce a recuperare il cagnolino.

Che finisce subito in una clinica veterinaria per un controllo veloce. Rey, questo il nome che gli hanno dato, era molto affamato e anche debole.

Ma con l’aiuto dei dottori si è ripreso molto velocemente. Nel frattempo al dipartimento di polizia si sono impegnato molto per identificare gli ex proprietari di Rey.

La ricerca però non ha avuto risultati, anche perché il cucciolo non aveva nessun microchip.

Rey, il cucciolo di cane che è stato adottato da una poliziotta

A quel punto, una volta lavato, coccolato e nutrito, il cucciolo Rey è rimasto per tutta la giornata con la poliziotta che l’aveva salvato.

Insieme hanno passeggiato, giocato e finito per creare un rapporto davvero unico e speciale.

Quel giorno di metà luglio Rey è rimasto a dormire anche a casa dell’agente Rogers che ha finito per affezionarsi molto a lui.

Il giorno dopo, come pretende la prassi in questi casi, dei funzionari di un rifugio locale, sono passati a prendere il cucciolo. Nel frattempo però la poliziotta aveva finito per maturare l’idea di adottarlo definitivamente.

Così dopo essersi recata nel rifugio ha firmato le pratiche necessarie per portarlo a casa. Lo sfortunato cucciolo che aveva iniziato la sua vita con prospettive poco positive ha quindi avuto una seconda possibilità.

Rey, il cucciolo di cane che è stato adottato da una poliziotta

E ha vinto non solo una casa accogliente, ma anche una famiglia amorevole che desidera prendersi cura di lui.

Vi lasciamo a due simpatici pitbull che si divertono a giocare con una zucca.