5 ricette che aiutano il cucciolo di cane a calmarsi

Se avete da poco adottato un nuovo amico a quattro zampe e state notando che è particolarmente agitato, non preoccupatevi. In fondo, non è poi così raro avere a che fare con un cucciolo iperattivo. E ci sono tantissimi rimedi naturali che possono aiutare il cane a placarsi. Anzi, vi sveliamo un segreto: in molti casi anche l’alimentazione può venire in vostro aiuto. Ecco perché oggi abbiamo deciso di proporvi 5 ricette che aiutano il cucciolo di cane a calmarsi. Certo, dovrete armarvi di un po’ di pazienza per reperire gli ingredienti giusti e sporcarvi le mani in cucina. Ma scoprirete che ne è valsa la pena soltanto quando il vostro amico a quattro zampe dormirà sonni tranquilli.

Biscotti alla camomilla

Ingredienti

  • 150 grammi di farina integrale o di riso (nel caso in cui preferiate evitare il glutine)
  • 1 cucchiaio di miele d’acacia
  • 1 bustina di camomilla pura, oppure 1 cucchiaio e mezzo di camomilla in fiori
  • 60 grammi di acqua

Preparazione

La camomilla è un ottimo calmante per i cani, perché praticamente priva di controindicazioni. Le sue proprietà tranquillanti sono note ai più, per cui si rivela particolarmente adatta nel caso in cui il cucciolo sia agitato per paura, stress, ansia o simili. Detto questo, preparare dei biscotti da fargli mangiare quando è nel panico può essere una buona soluzione per tranquillizzarlo. Vediamo come procedere allora. Anzitutto, scaldate l’acqua e preparate la camomilla. Lasciatela raffreddare e nel frattempo mescolate a parte la farina e il miele. Poi, una volta raffreddata, aggiungete la camomilla. Lasciate riposare l’impasto per circa 10 minuti, poi stendetelo e ricavatene dei biscotti utilizzando delle forme apposite. Cuoceteli in forno preriscaldato a 175° per 15/20 minuti circa, poi lasciateli raffreddare e teneteli pronti per ogni evenienza.

biscotti per cani preparati in casa

Gelatine alla camomilla

Ingredienti

  • 1 tazza di brodo
  • 3 cucchiai di gelatina in polvere di qualità
  • 1 pizzico di zenzero
  • 1 bustina di camomilla pura, oppure 1 cucchiaio e mezzo di camomilla in fiori

Preparazione

All’interno di un pentolino contenente il brodo versate i cucchiai di gelatina. Lasciate riposare il composto per 5 minuti, e mescolate delicatamente a fuoco basso finché la gelatina non sarà completamente sciolta. Una volta pronta, togliete subito il pentolino dal fuoco, aggiungete lo zenzero e la bustina di camomilla. Lasciatela in infusione per almeno 5/10 minuti. A questo punto il composto sarà pronto per essere versato in appositi stampini. Lasciate raffreddare il tutto per qualche ora, poi togliete le gelatine dallo stampo. Ed ecco che in pochi minuti avete preparato una delle migliori ricette che aiutano il cuccioli di cane a calmarsi.

Snack alla valeriana

Ingredienti

  • 2 tazze di farina di riso
  • 1 tazza di latte d’avena
  • 2 cucchiaini di olio di cocco
  • 2 cucchiaini di burro d’arachidi (senza xilitolo)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di radice di valeriana essiccata

Preparazione

La valeriana, al pari della camomilla, è nota per le sue proprietà rilassanti e sedative, che hanno ottimi effetti sia sugli esseri umani sia sui cani. Vediamo allora come preparare in casa degli snack calmanti da utilizzare quando il vostro cucciolo di cane è troppo agitato e non riesce a rilassarsi. Anzitutto, preriscaldate il forno a 180°. Nel frattempo, mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti, andando a creare un composto quanto più compatto possibile. Stendete l’impasto su una superficie piana e cominciate a tagliare gli snack della taglia giusta per la grandezza del vostro cucciolo. Una volta pronti, infornateli e lasciateli cuocere per 10/15 minuti. Tirateli fuori dal forno, lasciateli raffreddare e serviteli al cucciolo all’occorrenza.

biscotti per cani

Biscotti alla lavanda e camomilla

Ingredienti

  • 1 tazza di farina di cocco
  • mezza tazza di salsa di mele alla cannella
  • 2 uova grandi
  • mezza tazza di camomilla essiccata
  • un quarto di tazza di lavanda essiccata
  • un terzo di tazza di olio di cocco

Preparazione

I biscotti a base di camomilla e lavanda sono una delle più golose ricette che aiutano il cucciolo di cane a calmarsi. Prepararli vi richiederà qualche minuto, ma scoprirete che sono davvero ottimali per tranquillizzare il vostro cucciolo ed aiutarlo ad addormentarsi, soprattutto i primi giorni in cui vi trovate a vivere insieme. La preparazione è la seguente: anzitutto, preriscaldate il forno a 220° e nel frattempo mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti, cercando di amalgamarli il più possibile. L’impasto risulterà piuttosto friabile, per cui vi suggeriamo di dargli la forma di una palla e tenerlo in una mano per fare in modo che risulti il più compatto possibile. A questo punto, staccatene una porzione, lavoratela tra le mani e riponetela nello stampo in silicone per biscotti. Una volta che tutto è pronto, infornate per circa 45 minuti. Trascorso questo tempo, tirate la teglia fuori dal forno e lasciate raffreddare i biscotti. Nel giro di un’ora saranno pronti per dare la buonanotte al vostro cucciolo.

cucciolo di cane mangia uno snack

Snack rilassanti

Ingredienti

  • 1 bustina di camomilla
  • mezza tazza di farina d’avena
  • un terzo di yogurt bianco non zuccherato, privo di xilitolo
  • 4 cucchiaini di semi di girasole non salati
  • un terzo di tazza di fragole liofilizzate
  • 1 cucchiaino di miele

Preparazione

Ed eccoci arrivati all’ultima delle ricette che aiutano il cucciolo di cane a calmarsi: gli snack rilassanti, ossia piccole golosità a cui potete dare la forma che preferite, ma che vi aiuteranno a tranquillizzare il vostro piccolo nei momenti di difficoltà. Vediamo allora come prepararli. Anzitutto, in una ciotola grande mescolate la farina d’avena e i semi di girasole. Poi aggiungete la camomilla, lo yogurt, le fragole e il miele. Mescolate bene e, se necessario, aggiungete un po’ di acqua per rendere l’impasto più morbido e facilitarvi il lavoro. A questo punto, stendete l’impasto, ritagliate le forme dei biscotti utilizzando gli stampi che preferite e infornate il tutto a 220° per 30 minuti circa. Verificate la cottura, e se sono pronti toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare su un ripiano. A questo punto, ecco che avete ottenuto l’ennesima golosità che vi permetterà di tenere il vostro cucciolo tranquillo anche nelle condizioni di ansia, stress o altro.

Queste sono solo alcune delle ricette che potete preparare utilizzando camomilla e valeriana. Ma se avete altre, non vediamo l’ora di leggerle.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati