Rifugio per cani comprato da una donna che voleva salvarli tutti

Rifugio per cani comprato da una donna che voleva salvarli tutti, l'incredibile storia di una delle donne più altruiste al mondo

rifugio-cani-comprato-da-donna-salvarli-tutti

L’altruismo spesso è un dono raro, che non tutti hanno, grazie al quale è possibile fare del bene e salvare vite in difficoltà. Una Pregio come l’altruismo può portare anche a compiere gesti di estrema importanza, un esempio è il rifugio per cani comprato da una donna che voleva salvarli tutti.

Rifugio per cani comprato da una donna che voleva salvarli tutti

L’incredibile e magnifico gesto è stato compiuto da Danielle Eden, sposata con Rob, entrambi provenienti da Israele ma residenti dell’Ontario, in Canada.

La coppia già è in possesso di un rifugio per cani, un vero e proprio “santuario” per tutte quelle povere anime in difficoltà; questo rifugio è dotato di circa 50 ettari di terreno dove i cani possono vivere liberamente, giocando e divertendosi.

Rifugio per cani comprato da una donna che voleva salvarli tutti

Danielle e Rob tornano in Israele un paio di volte all’anno e approfittano di questi viaggi nella terra natia per cercare di salvare qualche cane in difficoltà.

Recentemente i due hanno visitato un rifugio dove hanno assistito ad uno spettacolo drammatico; spazi estremamente stretti e chiusi, gabbie piccolissime affollate di cani, sporcizia ovunque, malnutrizione e come se non bastasse, la pessima gestione strutturale.

Rifugio per cani comprato da una donna che voleva salvarli tutti

Nel rifugio erano presenti circa 250 cani, anche se la struttura è stata progettata per contenerne circa la metà. Presi in considerazioni tutti questi fattori negativi, la coppia decise di acquistare direttamente la proprietà cosi da salvare tutti quei cani che sicuramente stavano soffrendo quella condizione.

Danielle e Rob arrivarono a questa conclusione dopo averci pensato pochissimo, non serviva ragionare tanto su un caso del genere, ben 250 vite soffrivano ogni giorno in quella struttura e il fatto faceva rattristare i cuori dei due coniugi.

Rifugio per cani comprato da una donna che voleva salvarli tutti

Il seguente grande passo è stato quello di portarli in Canada, dove avrebbero vissuto una migliore condizione di vita. Il volo non fu facile ma non ci furono grossi problemi.

Rifugio per cani comprato da una donna che voleva salvarli tutti

Ora i cani si trovano in Canada e molti sono stati già adottati, chi è rimasto sta sfruttando lo spazio concessogli dalla vasta proprietà e spera costantemente che qualcuno si faccia avanti per l’adozione, fatto che sicuramente avverrà.