Salvataggio di 50 cani rinchiusi all’interno di una casa abbandonata

Probabilmente in pochissimi ci avranno mai pensato, ma una domanda logica potrebbe essere:”una normale casa di media grandezza, quanti cani potrebbe accogliere al suo interno?”

50-cani-letto-casa

Ovviamente non esiste una risposta precisa, perché sono troppe le variabili. Vi sorprenderà sapere che però ci sono abitazioni sparse per il mondo, considerate la casa di decine e decine di cani soli, abbandonati al proprio destino.

Recentemente un’organizzazione che si occupa del salvataggio di cani abbandonati o in difficoltà, ha dato il via ad una serie di operazioni di soccorso. L’Animal Rescue Corps (ARC) opera all’interno dello stato del Tennessee, salvando moltissime vite.

50-cani-condizione

L’organizzazione ha dato il via all’operazione “Home Alone“, scovando delle case teoricamente “abbandonate”, che in verità nascondono un’amara verità. Nella città di Carthage gli operatori hanno trovato una casa con all’interno circa 50 cani.

50-cani-abbandonati

Queste creature vivevano in condizioni infernali, cibo insufficiente, acqua in piccolissime quantità, per non parlare del degrado generale. La salute di tutti i cani ne ha risentito, casi di malnutrizione, infezioni, parassiti, tumori ed altro.

L’ARC ha condotto l’operazione di salvataggio con la collaborazione del Dipartimento della Contea di Smith. Salgono così a quota 127 i cani salvati nelle ultime settimane, un numero che prestò tornerà a salire.

50-cani-salvataggio

L’organizzazione trasporta tutti i cani salvati all’interno di un rifugio sicuro, dove fornisce cure mediche ed assistenza, oltre che acqua, cibo e un (vero) tetto sulla testa. In seguito si lavorerà sul programma di adozione.

50-cani-senza-cibo-acqua

Molte persone hanno manifestato un profondo interesse sulla questione adozioni, si presuppone che la maggior parte dei cani troverà casa in breve tempo. Una buona notizia che risolleva il morale di tutti, cuccioli in primis.

50-cani-pericolo-malattie

Questa particolare condizione affligge migliaia di cani in tutto il mondo; organizzazioni come l’ARC lavorano instancabilmente per trovare una soluzione, ma il problema si risolve alla base. Nessuno deve abbandonare i cani, per nessun motivo al mondo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati