Sloan, il cane trovato dal postino che ha preso una decisione immediata

Ecco la storia di Sloan, un cane che sembrava non avere più niente da chiedere alla vita

Sloan il cane trovato dal postino che ha preso una decisione immediata

La storia del cane Sloan è una di quelle in grado di farci stringere un po’ il cuore. E’ la storia di un cane in fin di vita, chiamato Sloan e di un postino, un uomo che ha deciso di diventare il suo salvatore.

E’ la storia di una rinascita, di una nuova vita per un cane che sembrava essersi lasciato ormai andare. La storia di un’amicizia tra un cane e un uomo che sa commuovere e soprattutto sa far capire quanto a volte le persone possano essere davvero degli angeli custodi per questi animali.

Sloan, il cane trovato dal postino che ha preso una decisione immediata

La storia del cane Sloan e di un postino, il suo salvatore

 

I protagonisti della storia di oggi sono Sloan, un cane simil Pitbull e Nate Ohlman, un uomo che di mestiere fa il postino. Era una giornata come un’altra quella di Nate, intento a fare i suoi soliti giri per lasciare la posta. Una mattina come un’altra, fino a quando non ha incontrato Sloan.
Sloan, il cane trovato dal postino che ha preso una decisione immediata

Durante il suo classico percorso mattutino, infatti, l’uomo vede un cane a bordo della strada. E’ rannicchiato, sofferente, probabilmente in fin di vita. Siamo in Mossouri, in un periodo in cui non fa per niente caldo. E allora, un pensiero attraversa la mente del postino: riuscirà a sopravvivere al freddo quel cane che già sembra sofferente?

E così, l’uomo non ci pensa due volte. Va a prendere il cane e lo carica sul suo furgoncino. Sloan era infreddolito, magro, sicuramente molto affamato. Cercava qualcuno che potesse aiutarlo e forse lo aveva appena trovato.
Sloan, il cane trovato dal postino che ha preso una decisione immediata

Immediatamente, il postino ha portato il cane in una clinica veterinaria, lasciando il suo numero di telefono come contatto di emergenza. L’uomo ha dichiarato che, in un primo momento, quel gesto non ha avuto un vero significato. Il cane lo aveva portato lui ed è stato quasi naturale che dovesse essere lui a lasciare il numero di telefono.

Dopo aver lasciato Sloan alle cure del veterinario, Nate è tornato al suo lavoro. Ma, per tutta la mattina, non ha fatto altro che pensare a quel cane. Come era possibile che qualcuno lo avesse abbandonato al freddo?
Sloan, il cane trovato dal postino che ha preso una decisione immediata

Il cane è rimasto per molti giorni nella clinica veterinaria. Era davvero debilitato e sono servite molte cure per fargli riprendere una forma normale. E così, con i suoi 12 anni stimati, uscito dalla clinica, Sloan era in cerca di un’adozione. E, ovviamente, il primo numero al quale hanno telefonato è stato quello di Nate.

Il postino, non ci ha pensato due volte: Ha deciso di adottare Sloan. Quando si sono rivisti il loro incontro è stato davvero emozionante: il cane ha riconosciuto subito l’uomo, mostrandosi molto felice di averlo rivisto. Un incontro, il loro, forse deciso dal destino. E così Sloan, grazie al salvataggio di Nate, oggi ha la possibilità di vivere una nuova vita felice.