Stefano, il cane che ha aspettato per 3 anni il padrone, non ce l’ha fatta

Qualche giorno fa Stefano, il cane che ha aspettato per tre anni il padrone defunto fuori dall'ospedale, è stato investito

Non ce l’ha fatta Stefano, il cane che negli ultimi tre anni aveva commosso la Sicilia e l’Italia intera. Il volpino è morto qualche giorno fa, probabilmente investito da una macchina.

La storia di Stefano ha fatto in pochissimo tempo il giro del web. È la storia di un cane che, ancora una volta, ha dimostrato un’infinità fedeltà nei confronti del suo proprietario.

Volpino vicino ad un'ambulanza

La sua triste storia inizia tre anni fa, quando il suo migliore amico , un uomo di 80 anni, viene trasferito d’urgenza all’ospedale di Mazzarino, in provincia di Caltanissetta.

Da quell’ospedale, però, l’uomo non uscirà mai più, succube di un improvviso infarto. Ma questo Stefano non lo sa. E così, il volpino fedele, aspetta e aspetta il ritorno del suo migliore amico, senza arrendersi mai.

Cane Volpino in braccio ad un uomo

Per tre anni il cane Stefano è rimasto fuori da quell’ospedale, ad attendere invano il ritorno dell’unico amore della sua vita. Per tre anni ha sopportato il freddo, la pioggia, il caldo e la fame. E, per tre anni, ha aspettato fiducioso di poter correre nuovamente incontro al suo migliore amico.

Durante tutto questo periodo, Stefano è diventato una sorta di celebrità tra i cittadini di Mazzarino. In pochissimo tempo, lo hanno soprannominato l’Hachiko italiano, proprio per confermare quella sua fedeltà incredibile.

Statua di cane

Stefano è stato accudito da tutti i cittadini della cittadina siciliana. Ogni giorno, qualcuno portava lui da mangiare e da bere. Durante l’inverno, tutti si sono assicurati che avesse una cuccia in cui dormire e che non soffrisse troppo il freddo.

Stefano era diventato una vera e propria mascotte per l’Ospedale di Mazzarino. Come detto, la sua storia aveva commosso il web. Nel corso di questi tre anni, moltissime persone avevano fatto richiesta di adozione per il volpino.

Cane Volpino che fissa

Ma, fedele fino all’ultimo, Stefano non ne ha mai voluto sapere di lasciare quell’ospedale. Fino a qualche giorno fa, quando alcune persone lo hanno trovato in fin di vita.

Probabilmente investito da un’auto, Stefano non è riuscito a sopravvivere. La corsa dal veterinario non è servita e niente ed oggi tutti i cittadini piangono la scomparsa del cane fedele. Chissà, forse adesso avrà già riabbracciato il suo migliore amico e sarà nuovamente felice.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati