Xiao Bao, il cagnolino che ha aspettato per tre mesi il padrone fuori dall’ospedale

Xiao Bao come Hachiko: la storia del cagnolino che per tre mesi ha aspettato fuori dall'ospedale il padrone ricoverato per il Coronavirus

Oggi vogliamo raccontarvi la particolare storia di Xiao Bao, un cagnolino che negli ultimi tempi ha dimostrato una fedeltà davvero fuori dal comune al suo proprietario.

Lo sappiamo tutti che i cani sono gli animali più fedeli del mondo. Sappiamo che i nostri amici a quattro zampe ci vogliono bene come pochi altri al mondo e sono in grado di dimostrarci un amore e una fedeltà davvero fuori dal comune.

Eppure quando sentiamo storie come quella di Xiao Bao siamo ancora in grado di commuoverci.

Xiao Bao cagnolino

Perché di fronte a questo genere di fedeltà, non è possibile non provare una piccola stretta al cuore. Non è possibile (ancora una volta) affermare che i cani siano gli esseri più speciali al mondo.

La storia di Xiao Bao arriva dalla Cina. Siamo nella provincia di Hubei, un territorio che fa parte della Cina centrale.

Lo scorso Febbraio un uomo è stato ricoverato all’ospedale Wuhan Taikang perché positivo al Coronavirus. Purtroppo dopo 5 giorni di terapia intensiva l’uomo è morto.

Xiao Bao cagnolino

Nel frattempo, fin dal primo giorno del suo ricovero, il suo cagnolino di nome Xiao Bao lo ha aspettato fuori dall’ospedale.

E lo ha aspettato ancora e ancora, inconsapevole del fatto che il suo migliore amico non ci fosse più.

E questo speciale amico a quattro zampe per 3 mesi ha aspettato il suo proprietario fuori dall’ospedale. Paziente e speranzoso, Xiao Bao non si è mai allontanato di lì. Sapeva che il suo proprietario sarebbe tornato.

Xiao Bao cagnolino

Purtroppo però il Coronavirus se lo era già portato via e il sogno di Xiao Bao non poteva avverarsi.

Ma per fortuna il cagnolino ha avuto una seconda possibilità. Per tutti e tre i mesi, Xiao Bao è rimasto nei pressi del negozio di alimentari dell’ospedale.

Quando il titolare del negozio ha scoperto la sua storia, ha deciso di adottarlo e di regalargli una seconda possibilità di vita felice.

Certo, il proprietario di Xiao Bao non tornerà più, ma adesso il cagnolino può ricominciare una nuova vita felice con un nuovo amico. Una storia che ricorda senza ombra di dubbio quella di Hachiko, il cane fedele.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati