Questi 3 cuccioli di cane sono fratelli, ma veramente molto diversi tra loro

Questi 3 fratelli sono arrivati al rifugio dopo la morte della loro mamma; all'inizio sembravano tutti molto simili, ma poi il loro aspetto è cambiato

I membri della famiglia sono legati da una profonda condivisione di geni e di DNA; non per questo tutti devono somigliarsi tra loro e la cosa è ormai abbastanza evidente a tutti. Nei cani però, solitamente le cucciolate della stessa razza, soprattutto se provenienti dagli stessi genitori, sono solitamente tutte molto simili tra di loro. Possono si esserci delle differenze tra i singoli individui, ma bene o male tutti condividono delle caratteristiche tipiche. In questo caso invece, la cucciolata ha stupito tutti; la mamma infatti ha messo alla luce 3 cuccioli che all’inizio sembravano simili tra loro. Con il passare del tempo però i 3 fratelli sono cresciuti e hanno messo alla luce delle profonde differenze.

cagnolini fratelli diversi tra loro

Rocky, Chip e Brownie sono 3 cuccioli di cane la cui mamma purtroppo è andata all’altro mondo troppo presto. Per permettere ai tre cagnolini di crescere in sicurezza e soprattutto in salute, l’ONG  Helping Hands Humane Society (HHHS) per la protezione degli animali li ha accolti. Al loro arrivo i fratelli avevano solo 1 settimana e sono stati affidati ad una famiglia provvisoria che si è presa cura di loro. Quando sono arrivati i cuccioli avevano tutti quanti più o meno le stesse sembianze, ma molto rapidamente hanno iniziato ad assumere un carattere, ma soprattutto un aspetto differente.

cagnolini fratelli diversi tra loro

Guardando le foto ora, abbiamo iniziato a vedere le differenze quando i ragazzi avevano circa 3 settimane”, spiega Emi  Griess, coordinatrice della comunicazione di HHHS. “La pelliccia di Brownie era più lunga e setosa, quella di Rocky era più spessa e Chip sembrava ancora un cucciolo di Chihuahua. A circa 6-7 settimane di età, potevamo facilmente dire che tutti e tre sarebbero stati molto, molto diversi l’uno dall’altro“, ha aggiunto Emi. Una cosa veramente peculiare se si pensa che i 3 cagnolini provengono tutti dalla stessa cucciolata!

cagnolini fratelli diversi tra loro

L’ONG ha condiviso la storia dei tre piccoli, che grazie alla loro fama sono rapidamente diventati famosi e hanno trovato delle famiglie pronte ad accoglierli. I proprietari, curiosi dell’origine di quella grande differenza hanno anche effettuato dei test genetici. Dai risultati sono emersi dei dati veramente interessanti. Chip (che sembra un Chihuahua) è il 22% di silk terrier, il 19,8% di barboncino (piccolo), il 16,1% di Yorkshire terrier, il 13,2% di Chihuahua, l’8,6% di Pomerania, il 6,9% di tipo terrier Russell e il 13,4% di supermutt; Brownie è il 19,9% dello Yorkshire terrier, il 17,8% di terrier di seta, il 17,4% di barboncino (piccolo), il 16,6% di chihuahua, il 12,3% di bassotto, il 7,7% di Pomerania e l’8,3% di supermutt; mentre Rocky deve ancora ottenere i suoi risultati.

LEGGI ANCHE: La reazione di un bambino che vede per la prima volta un cane

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati