4 consigli per evitare che il cane abbia il prurito in inverno

Il freddo invernale possono causare secchezza della pelle e, quindi, far soffrire il prurito a fido. Per questo, ecco alcuni consigli per prevenirlo

La stagione invernale sta quasi per cominciare (anche se c’è da ammettere che il freddo si sta già facendo sentire abbastanza). È quindi fondamentale garantire il meglio al proprio amico a quattro zampe e sapere come farlo. Oggi, più nello specifico, vedremo come evitare che il cane abbia il prurito in inverno.

Abbiamo preparato qui per te dei suggerimenti preziosi, facili da applicare e super efficaci per gestire al meglio tale problema. Vediamoli, quindi, assieme uno per uno!

Usa un umidificatore per ambienti

Il freddo, specialmente se il clima delle tue zone è poco umido, tende maggiormente a far diventare la pelle di fido secca e, perciò, a fargli soffrire maggiormente il prurito. L’ideale, quindi, sarebbe di procurarsi un umidificatore per ambienti e posizionarlo nella stanza maggiormente frequentata dal cane, in modo tale da garantirgli meno secchezza della pelle possibile.

Usa uno shampoo o un balsamo idratante

Se ti occupi tu di fare il bagnetto al cane in casa, allora la cosa migliore da fare per evitare che fido abbia prurito è acquistare uno shampoo oppure un balsamo idratante, così da mantenere la pelle sempre idratata e morbida e quindi anche meno pruriginosa.

cane stupendo sorriso

Usa degli integratori di acidi grassi

Forse non lo sai, ma anche il tipo di alimentazione del cane influisce sulla sua pelle. Se ad esempio la dieta è ricca di grassi, automaticamente la pelle tenderà ad essere grassa e maggiormente idratata. Prima di effettuare cambiamenti nella dieta o introdurre degli integratori, però, è fondamentale ascoltare prima il parere del veterinario.

cane sul sofa

Chiedi al tuo veterinario di fiducia

Se nessuno dei consigli che ti abbiamo fornito sembra aiutare a prevenire il prurito nel cane, chiedi al tuo veterinario. Attraverso una visita potrà individuare cosa c’è che non va nel cane e trovare una soluzione a tale problema!

Leggi anche: 4 ragioni per cui dovremmo essere estremamente grati ai cani

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati