4 cose che permettono di capire che un cane sta invecchiando

Come si fa a capire quando un cane sta cominciando ad invecchiare? Ecco i segnali più comuni che permettono di intuirlo all'instante

Così come noi, anche per i nostri amici a quattro zampe la vita è suddivisa in diverse fasi. Ma come si fa a capire quando il cane sta invecchiando?

Sono essenzialmente quattro le cose, o meglio, i segnali che permettono di capirlo con estrema facilità. Siccome conoscerli è molto importante, te li sveleremo qui nelle righe seguenti uno ad uno.

Problemi alla vista ed occhi “appannati”

Con l’invecchiamento, la vista è uno dei sensi che comincia a perdere efficacia e uno dei segnali tipici è proprio l’abbassamento di quest’ultima. Potresti infatti notare nel cane dei movimenti più goffi dovuti alla perdita di percezione degli ostacoli e degli oggetti presenti nella casa. Inoltre, altro potenziale segnale è l’appannamento degli occhi. I cani anziani, infatti, tendono ad avere occhi lacrimanti e decisamente diversi rispetto a quelli più giovani.

Maggiore sedentarietà

A causa dei problemi legati all’artrite (problema tipico dei cani in età avanzata), i pelosi anziani sono meno attivi e scattanti dei cani più giovani. Per questo, sono molto sedentari e meno vogliosi di giocare e svolgere attività fisica. Ciò, tuttavia, non vuol dire che debbano esserlo eccessivamente, poiché ciò causa inevitabilmente aumenti di peso indesiderati e di conseguenza problemi di salute non indifferenti.

pastore tedesco cammina

Perdite di equilibrio

Altro segnale che fa capire chiaramente che fido sta invecchiando. La causa principale delle perdite di equilibrio tipiche dei cani anziani, oltre ai problemi motori che abbiamo appena accennato, è la sindrome vestibolare. Di questa, però, preferiamo parlartene più dettagliatamente qui.

peloso sul prato

Ansia

Già, i cani in età avanzata incontrano molte più difficoltà a gestire ansia e stress, perciò tendono a spaventarsi abbastanza facilmente. Per questo e tanti altri motivi è fondamentale mantenere l’ambiente casalingo il più tranquillo e confortevole possibile.

Leggi anche: 3 principali segnali che indicano che un cane ha bisogno di uscire fuori

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati