4 cose davvero sorprendenti sugli Shih Tzu che non sapevi

Questa meravigliosa razza canina nasconde molti segreti e cose da scoprire. Ecco, quindi, i fatti più sorprendenti che non conoscevi su di loro

Ogni razza canina possiede i suoi tratti caratteristici e le sue sorprese che la rende unica a modo suo. Oggi, ad esempio, è il turno delle curiosità sugli Shih Tzu che probabilmente solo in pochi conoscono.

Ecco, tra non molto anche tu rientrerai in questa categoria. Questi adorabili e piccoli pelosetti sono tutti da scoprire e noi non vediamo l’ora di svelarti i loro segreti!

La razza esiste da almeno 1000 anni

Proprio così. In base a fonti storiche certificate e studi ben approfonditi si è scoperto che questi meravigliosi esemplari esistono da almeno 1000 anni. Per la precisione, le fonti indicano che erano molto diffusi in Cina, anche se la razza di per sé è originaria del Tibet.

Il nome significa “piccolo leone”

Alla base della scelta del nome Shih Tzu, che vuol dire appunto “piccolo leone”, ci sono motivazioni di natura teologica. Questi cani, infatti, venivano associati al Dio tibetano protettore dell’apprendimento che, secondo la tradizione, aveva come compagno proprio un leoncino.

peloso gioca bastone

La razza esiste ancora grazie a 14 esemplari

Durante la prima metà del XX secolo, per motivi che non siamo purtroppo riusciti a capire, la razza degli Shih Tzu ha rischiato di scomparire a causa di un notevole calo del numero di esemplari. Grazie a 14 di essi, però, il rischio è stato scongiurato!

cucciolo passeggiata pettorina

Sono i preferiti di diversi personaggi famosi

Oltre ad avere una storia da raccontare, un aspetto a dir poco irresistibile e chi più ne ha più ne metta, gli Shih Tzu vantano anche un altro pregio: quello di essere i preferiti di tantissimi personaggi famosi! Alcuni di essi, giusto per citarne alcuni, sono Bill Gates, Nicole Richie, Beyoncé e persino la Regina Elisabetta II. Devi sapere, poi, che non solo gli Shih Tzu erano i loro preferiti, ma ne hanno proprio posseduto almeno uno!

Leggi anche: 5 razze di cani italiane che non puoi non conoscere

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati