4 principali ragioni per cui il tuo cane ha il singhiozzo

Sappiamo bene quanto esso sia fastidioso, specie nei momenti meno opportuni. Ma perché anche i cani possono averlo? Vediamolo assieme

È una di quelle cose tanto odiate quanto capaci di manifestarsi nei momenti meno opportuni. Ma, nel caso dei nostri amici pelosi, perché i cani hanno il singhiozzo?

Rispondere alla domanda in un singolo punto è alquanto difficile, dal momento che i motivi per cui esso si manifesta (d’altronde ipotizzati, non dimostrati scientificamente) sono in realtà quattro. Niente paura, te li spiegheremo qui nelle righe seguenti!

Beve troppo velocemente

Bere troppo velocemente, sia nel nostro che nel caso dei nostri amici a quattro zampe preferiti, non è sicuramente la cosa migliore da fare. Così facendo, infatti, oltre all’acqua si ingerisce anche aria e ciò causa gonfiore di stomaco e, appunto, il singhiozzo.

Mangiare di fretta

Così come per l’acqua, anche il cibo se ingerito troppo velocemente può causare problemi di digestione o il tanto temuto singhiozzo. Per questo, considerando che molti pelosi hanno l’abitudine di mangiare e bere di fretta, consigliamo sempre di educare il proprio cane a nutrirsi con più tranquillità.

cani giocano dolci

Gioco troppo movimentato

Soprattutto nei cuccioli, un modo di giocare troppo movimentato dove ad esempio essi si rotolano a terra di continuano o scorrazzano qua e là potrebbe essere la causa dei continui singhiozzi. Inoltre, devi sapere che sono proprio i cuccioli quelli più soggetti a questo problema!

cani coppia simpatica

Stress e respiro affannoso

Quando devono raffreddare il loro corpo in situazioni dove c’è un caldo eccessivo i cani ansimano. Questo modo di respirare, inevitabilmente, causa un maggiore immagazzinamento dell’aria nel corpo che, a sua volta, potrebbe essere responsabile del singhiozzo. Allo stesso tempo, anche lo stress può causare tale problema, considerando che i cani stressati sono soliti sbadigliare e leccarsi il muso in continuazione.

Come abbiamo già specificato, si tratta di supposizioni e non di vere e proprie conferme definitive. Fra le ipotesi confrontate, però, queste sono risultate a detta degli esperti le più attendibili!

Leggi anche: 4 cose che ti fanno capire che al cane anziano serve assistenza

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati