Accessori per cani in campeggio: quali sono?

Accessori per cani in campeggio: quali devono essere assolutamente portati? Ciotole, cuccia, guinzaglio, trasportino sono quelli importanti.

cane in campeggio

Gli accessori per cani in campeggio sono diversi e alcuni sono indispensabili da portare con sé in vacanza, mentre altri sono solo aggiuntivi. Tra quelli che non devono essere assolutamente dimenticati a casa ci sono ciotole per bere e mangiare ed anche un kit di pronto soccorso, che può essere sempre utile.

Non si sa mai infatti se durante la permanenza in campeggio, qualche cane può essere punto da qualche insetto oppure potrebbe accadere che si ferisca. È bene sempre prevenire situazioni del genere. Altri accessori riguardano scarpe per il cane o cappottini.

Quali sono gli accessori da portare

Gli accessori per cani in campeggio possono essere numerosi, se nell’elenco vengono inclusi anche quelli non proprio indispensabili, ma solo aggiuntivi. Prima di partire però, si deve pensare a quelli assolutamente necessari per l’amico a quattro zampe.

Accessori per cani in campeggio: quali sono?

Tra questi ci sono il guinzaglio, elemento fondamentale soprattutto da utilizzare durante le passeggiate e mentre si va in giro per il campeggio. Importantissimo anche il trasportino, per affrontare il viaggio verso il luogo dove si andrà in vacanza, ed infine anche le ciotole.

Ovviamente ne servirà una per l’acqua e una per il cibo. Oltre a queste, saranno molto importanti anche una cuccia o il lettino, ed anche la museruola. Questa sarebbe molto utile perché non si sa mai quale possa essere la reazione del cane nei confronti di altre persone, ma è anche per proteggerlo.

Quali sono quelli aggiuntivi

Possono essere chiamati così perché non sono indispensabili, e riguardano soprattutto cappottini oppure scarpette per il cane in gomma. Queste ultime possono diventare importantissime solo in situazioni particolari, come quella in cui il cane abbia fatto un’operazione da poco.

Accessori per cani in campeggio: quali sono?

Per i casi generici invece, si sa che al cane non servono delle scarpette, come neanche un cappottino. Molti padroni però preferiscono munirsi anche di questi oggetti, perché comunque possono tornare utili.

Molti padroni degli amici a quattro zampe portano con sé anche delle scorte di cibo. Questo può essere utile se ci si assenta dalla propria casa per tanto tempo, e se già si erano acquistati pacchi grandi prima di partire. Per non sprecarli e per non comprarne altri inutilmente, possono essere portati con sé.

Altri dettagli

Il cane avrà bisogno di stare comodo anche in campeggio. A tal fine, inutile comprare nuovi accessori, ma occorre portare con sé quelli che già si hanno. Attenzione agli accessori per cani anziani e agli accessori per cani disabili: in questo caso si dovrà fare attenzione a non dimenticare oggetti importanti.

Accessori per cani in campeggio: quali sono?

Da non dimenticare sono i giochi: portare sempre con sé qualcosa da fargli sgranocchiare, come ossi in gomma oppure peluche. Insomma, quando si parte per il campeggio, si deve pensare a preparare anche una sorta di valigia per il proprio cane.

Prodotti Consigliati dal nostro Team: