Ai cani piace giocare nel fango: come mai?

Il tuo amico a quattro zampe è così felice di rotolarsi nella melma e tu proprio non riesci a spiegarti perché ai cani piace giocare nel fango. Te lo spieghiamo noi.



Ai cani piace giocare nel fango: come mai?

Loro sono così contenti ed eccitati mentre rotolano e si sporcano, noi un po’ meno. Ma come mai ai cani piace giocare nel fango?

I motivi sono diversi e una volta che li avrete compresi, siamo sicuri che voi non gli impedirete di farlo anche se certo, vi toccherà pulire poi le impronte delle zampe per tutta casa. Ne varrà la pena? Pensiamo di sì, per la felicità di fido, questo e altro.

Ai cani piace giocare nel fango: come mai?

Follia temporanea o puro divertimento?

All’improvviso li vedete correre lì senza un apparente motivo e poi eccoli rotolare nel fango, all’interno di una pozzanghera che probabilmente non avevate notato neanche il lontananza.

Ai cani piace giocare nel fango: come mai?

E così, se da una parte la rabbia sale, vedere i vostri amici a quattro zampe con gli occhi vispi e felice, fa davvero passare tutto. Ma a cosa è dovuta questa improvvisa voglia di tuffarsi nella melma? I nostri pelosetti non sono pazzi: scelgono di rotolarsi nel fango per noia oppure perché semplicemente farlo li rende felici.

Un posto fresco per l’estate

Oltre al divertimento puro e sincero che i nostri amati animali posso provare rotolando nel fango, c’è da considerare anche l’ipotesi che loro vedano la pozzanghera come un’oasi nel deserto durante le giornate più calde.

Ai cani piace giocare nel fango: come mai?

In una giornata calda e umida d’estate ad esempio, un po’ di fango fresco può sembrare proprio una soluzione fantastica per rinfrescarsi. Voi probabilmente non sarete d’accordo ma il vostro fido così avrà trovato una soluzione rapida e veloce al suo problema.

L’istinto primordiale

Per alcuni studiosi, ai cani piace giocare nel fango perché è il loro istinto che li guida. Alla base di questo comportamento c’è il fatto che i cani affondano le loro origini in animali predatori, anche se in realtà sono stati addomesticati da anni a non cacciare più.

Rotolarsi nel fango o in altre sostanze però, fa parte del loro istinto da predatori: mascherano il loro odore per permettere di fare degli agguati alle prede.
Ecco spiegato anche perché i cani inseguono i gatti.
Il profumo è inoltre alla base di tutto per il cane, è simbolo di riconoscimento, ecco infatti perché i cani annusano gli altri cani.

Conclusioni

Ai cani piace giocare nel fango e questo probabilmente non cambierà, neanche in età adulta. Impedire ai cani di rotolare nella melma in realtà può essere una soluzione che può intristirà il vostro amico fido.

Il nostro consiglio è quello di concedere questo svago al vostro cane ogni tanto pur con qualche accortezza. Ad esempio, farglielo fare sempre meno oppure portare con voi dei giochi così da distrarlo dalla tentazione. Arrabbiarsi infatti non servirà, piuttosto trovate delle valide alternative che possano far star bene voi e fido.

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: