Aika, la cagnolina rimasta bloccata su un iceberg per una settimana (VIDEO)

Grazie ad una nave rompighiaccio, questa cagnolina ha potuto riabbracciare la sua famiglia dopo una lunga settimana

La storia di questa cagnolina di nome Aika è davvero assurda. Lei è scappata via da casa e si è persa nel bel mezzo del ghiaccio e del gelo. Fortunatamente una nave rompighiaccio passava di lì e l’ha riportata sana e salva a casa.

Una nave rompighiaccio russa stava seguendo il suo percorso quando ha notato in lontananza un animale tutto solo. All’inizio tutto l’equipaggio era convinto che fosse una volpe artica che girovagava in cerca di qualcosa da mangiare.

Ma quando si sono avvicinati un po’ di più, con molta sorpresa hanno scoperto che era un cane. Era davvero insolito vedere un animale da compagnia in quei luoghi, perciò hanno capito subito che si trattava di un cagnolino che aveva bisogno di aiuto.

Quando hanno recuperato l’animale, hanno scoperto che era Aika, un Samoiedo di un anno e mezzo che viveva a Mys Kamenny, nel nord della Russia. Si era allontanata molto da casa sua e infine si era persa in mezzo a tutta quella neve.

Quando i marinai hanno contattato la sua famiglia, gli è stato detto che mancava da una settimana. Tutto l’equipaggio, perciò, ha capito l’importanza del salvataggio appena compiuto. Nonostante la folta pelliccia, Aika non sarebbe sopravvissuta ancora a quelle temperature e senza nulla da mangiare!

Aika è apparsa felicissima di vedere gli umani che si avvicinavano con la nave rompighiaccio, tanto che è salita da sola a bordo. Appena i marinai hanno messo per lei una scala, è saltata su tutta scodinzolante e visibilmente sollevata!

Grazie all’equipaggio, Aika si è riunita con la sua famiglia! Non poteva avere un finale migliore la sua storia. Anche se i suoi umani ancora non si spiegano come ci sia arrivata fin lì, sono contenti di riaverla a casa. Speriamo che la cagnolina abbia imparato la lezione e che non si avventuri più tra il ghiaccio!

LEGGI ANCHE: Weston, il Pitbull che ha seguito tutti i furgoni nella speranza di ritrovare il suo umano

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati