Akira, la Pitbull di 7 anni cerca una famiglia che si prenda cura di lei

Questa cagnolona sta cercando una famiglia che si prenda cura di lei perché i suoi attuali proprietari hanno diverse difficoltà

La storia di questa cagnolona di nome Akira è davvero molto triste. Purtroppo è costretta a cercare una nuova famiglia a causa dei problemi che ha quella attuale. Nonostante ci stiano provando, è difficile gestirla e darle quello di cui ha bisogno.

Akira ha bisogno di qualcuno che si prenda cura di lei. I suoi umani attuali hanno dei problemi non facili da risolvere e anche alcuni a cui non c’è rimedio. Non possono occuparsi di lei al meglio e per questo, anche se dispiace, devono trovare qualcuno che la ami come si deve.

Le scrivo perché mio figlio tossicodipendente da 7 anni mi ha messo in una situazione impossibile per me da gestire. Akira è in casa con me, che sono invalida, i miei 3 figli di cui 2 invalidi e uno tossicodipendente“. Questo è il messaggio di aiuto che hanno ricevuto i volontari.

A quanto pare questa famiglia vive in un piccolo appartamento a Roma. La dolce Pitbull è con loro già da 7 anni. Akira è buonissima con bambini e umani, ma purtroppo non ha socializzato con altri cani perché è cresciuta in casa.

Purtroppo a causa della poca gestione, per la sua umana è difficilissimo portarla in giro. “Mio figlio non si è mai preso cura di Akira e io tra i figli, il lavoro e la casa l’ho cresciuta come meglio potevo. È un cane di grossa taglia ed è difficile per me portarla fuori. Infatti passa le giornate in casa e io a pulire continuamente i suoi bisogni. È sterilizzata ma non microchippata“, scrive la donna.

Lei è disperata perché vorrebbe il meglio per Akira e sta cercando qualcuno che si prenda cura di lei. Ma i volontari sanno che il canile non è il posto giusto per la cagnolona e cercano una vera casa. Lei merita una vita felice!

Per chiunque volesse avere informazioni o magari adottarla, può cliccare sul post di Facebook qui un alto. All’interno troverete un numero di telefono da poter contattare per chiedere di lei. Aiutiamo questa cagnolona ad avere una seconda possibilità. Akira merita di essere felice, non ignoriamola!

LEGGI ANCHE: Carson, il cane abbandonato in rifugio dai suoi ex proprietari

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati