Alghero, non si trova più Nesquik, il cane meticcio ha fatto perdere le proprie tracce

La ricostruzione dei proprietari sottolinea come il cane si sia smarrito mentre si trovava in spiaggia, vanno avanti le indagini sulla scomparsa

Ad Alghero, in provincia di Sassari, si segnala lo smarrimento improvviso del cane Nesquik. I familiari danno il via alle ricerche, cercando di attirare l’attenzione sul caso e coinvolgere quante più persone possibili nelle operazioni. Anche se non viene resa nota la dinamica dei fatti, possiamo immaginare come si sia evoluta la questione.

cane nesquik meticcio bicolore

Il cane stava trascorrendo la giornata sulla spiaggia “Las Tronas“, ad Alghero, in presenza della famiglia. Pensiamo (ma potremmo sbagliarci) che il cucciolo si sia prima divincolato dalla presa dei proprietari, per poi fuggire via, allontanandosi e non di poco. Arriviamo a tale conclusione per via di un indizio.

Infatti la segnalazione specifica come Nesquik sia scappato via con addosso ancora collare, pettorina e guinzaglio. Riconoscerlo non dovrebbe essere complicato, a meno che qualcuno non lo stia già trattenendo. Nel caso le intenzioni non fossero malevoli, sarebbe opportuno spargere la voce e condividere il più possibile.

LEGGI ANCHE: Bronte, cucciolo di Lupo Cecoslovacco viene smarrito, il cagnolino ha 6 mesi e risponde al nome di Vlad

Nesquik è un cagnolino meticcio di media taglia, un maschio dal pelo bicolore (prevalentemente nero, con macchie color beige). Il cane è munito di microchip (registrato in Lombardia); il collare dovrebbe essere di colore azzurro. Ahinoi, sul carattere del cagnolino non sappiamo moltissimo, perciò consigliamo la massima cautela.

Qualunque avvistamento può fare la differenza in un momento così delicato. Non si esclude come Nesquik, in preda al panico, possa essersi allontanato andando oltre il territorio comunale di Alghero. In zona vige la massima allerta, nel frattempo proseguono dallo scorso 21 settembre, giorno della scomparsa, le ricerche dei proprietari.

cane con collare azzurro

In mancanza di un numero telefonico di riferimento, si prega di contattare via social, al seguente link, i proprietari del cane per qualunque genere di segnalazione. Grazie!

LEGGI ANCHE: Angel, la cagnolina malata ora ha una nuova vita: è felice (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati