Allontanare le mosche dal cibo per cani: ecco come fare

Il nostro Fido viene tartassato durante ogni pasto da insetti indesiderati? Ecco come allontanare le mosche dal cibo per i cani. Tutti i dettagli

cane davanti a ciotola

Se in nostro amico a quattro zampe ha difficoltà a mangiare, ci sono diversi rimedi per allontanare le mosche dal cibo per cani. Riguardano la pulizia, l’utilizzo di erbe aromatiche e tanto altro. Sicuramente qui ci sarà la soluzione per ogni esigenza.

Allontanare le mosche dal cibo per cani: ecco come fare

Tenere a debita distanza gli insetti e i parassiti dal nostro amico a quattro zampe non è un’impresa facile, ma nemmeno impossibile. Conoscendo qualche piccolo trucchetto possiamo essere noi a vincere la guerra.

Attenzione a lasciare tutto pulito

Allontanare le mosche dal cibo per cani: ecco come fare

Per allontanare le mosche dal cibo per cani, assicuriamoci che non lasci residui nella ciotola e che la zona adibita al pranzo sia sempre pulita. Nel caso dovesse essere necessario, cambiamo gli orari dei pasti e le quantità.

Se invece dovesse fare i bisogni accidentalmente in casa o fosse abituato a usare lo spazio esterno, puliamo subito l’area interessata in modo tale da non attirare ospiti indesiderati.

Più in generale, prendiamoci cura del nostro amico a quattro zampe, della sua igiene. Una toelettatura periodica gli consentirà di tenere a bada insetti poco graditi. Il bagno antipulci poi è altamente raccomandato dal veterinario, insieme alla somministrazione di un antiparassitario ad ampio spettro.

Rimedi naturali

Allontanare le mosche dal cibo per cani: ecco come fare

Possiamo ricorrere a diversi tipi di piante con un potere repellente: basilico, alloro, rosmarino e menta aiuteranno nell’impresa contro le tanto indesiderate mosche. Alcune di loro rappresentano anche dei rimedi naturali contro le pulci.

Si può ricorrere anche ad alcuni oli essenziali: al limone, all’aroma di sandalo, alla lavanda e – ritorna – al rosmarino. È sufficiente metterne qualche goccia sul manto di Fido per evitare incursioni aeree.

Anche tagliare un limone in due e inserire al suo interno dei chiodi di garofano è un’ottima soluzione. Una raccomandazione: attenzione a non compromettere il germoglio e a tenere il tutto vicino alla pappa di Fido.

Un ultimo rimedio naturale è quello di aggiungere olio di citronella ad acqua calda e cospargere le aree critiche. È perfetto vicino a porte e finestre: le mosche non potranno entrare nemmeno se invitate.

Zanzariere e co.

Allontanare le mosche dal cibo per cani: ecco come fare

Per le finestre e qualsiasi altra apertura, al fine di allontanare le mosche dal cibo per cani, possiamo ricorrere all’installazione delle intramontabili ed efficacissime zanzariere. Il nostro amico a quattro zampe non è detto che apprezzerà gli accessi sbarrati, ma sarà ben contento di non dover tenere a bada insetti fastidiosi.

Possiamo anche utilizzare un sacchetto trasparente pieno d’acqua e sottovuoto vicino alla zona pappa, se il nostro Fido mangia all’aperto: rifletterà il sole e terrà a debita distanza gli ospiti indesiderati: saranno talmente confusi da abbandonare il campo.

Conclusioni

Le soluzioni appena descritte sono semplici e non richiedono investimenti eccessivi in termini di tempo e di denaro. In commercio però, nei negozi specializzati in articoli per animali domestici, sono disponibili prodotti repellenti di tutti i tipi.

Parassiti e insetti di ogni tipo e dimensione avranno vita breve, basta essere organizzati e lungimiranti. In base alle nostre esigenze, troveremo il rimedio migliore (magari servirà una combinazione). Il nostro amico a quattro zampe saprà come ringraziarci per le attenzioni ricevute: coccole extra e riconoscenza a vita in arrivo!

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: