Amstaff chiede le coccole al suo proprietario in un modo davvero strano (video)

L'Amstaff chiede le coccole al suo proprietario in un modo davvero strano e il video fa il giro del web

Oggi vogliamo provare a migliorare il vostro umore grazie all’incredibile video di un cane di razza Amstaff che chiede le coccole al suo proprietario.

Un filmato che negli ultimi giorni ha fatto il giro del web, diventando uno dei più virali del momento.

Perché? Beh, naturalmente perché c’è un cane come protagonista e si sa che i cani sanno sempre come farci tornare il buonumore.

Amstaff sdraiato

Se ci pensate bene, cosa c’è di meglio che un video sui cani per iniziare la giornata con lo spirito giusto e con il sorriso sulla faccia?

Secondo noi davvero poche cose e in effetti anche secondo gli utenti del web. Stando a quanto dicono le statistiche del mondo di Internet, infatti, i video divertenti sui cani sono tra i più virali in assoluto.

Proprio per questo, ogni giorno proviamo a farvi iniziare la giornata con il piglio giusto mostrandovi un video divertente su un cane.

Amstaff che corre

Un esempio? Recentemente vi abbiamo mostrato il video di Igor, il cagnolino che aiuta la sua mamma a fare le trazioni.

Oggi invece è la volta del video di un cane di razza Amstaff che chiede le coccole al suo proprietario in un modo davvero strano.

Se anche voi avete un amico a quattro zampe a scodinzolare per casa, dovreste sapere molto bene che i cani sono degli attori nati.

Cucciolo di cane sdraiato in un prato

Quando vogliono ottenere qualcosa, sanno sempre come recitare la loro parte. Il video di oggi ne è una valida prova.

Il cagnolino protagonista delle immagini vuole solo un po’ di carezze dal suo proprietario, ma la sua sceneggiata è degna del premio Oscar.

Il cagnolino dà infatti origine ad una scenetta davvero simpatica, che come detto ha fatto il giro del web in pochissimo tempo. Che ne pensate? Non trovate anche voi che sia un amico a quattro zampe molto simpatico?

Someone mentioned my good boi might fit this sub from WhatsWrongWithYourDog

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati