Andria, smarrito sulla tangenziale questo cane di nome Zeus, offresi ricompensa per il ritrovamento

Si sta cercando ogni giorno da almeno due settimane, un avvistamento tiene viva la speranza di ritrovare il dolce Zeus, questo cane deve tornare a casa

Si è perso sulla tangenziale per Andria, questa è la sorte toccata al dolce Zeus. Il tutto è accaduto il 29 dicembre, da allora sono in corso le ricerche della famiglia, che non vuole arrendersi ed è determinata a scoprire la verità. Probabilmente si conosce la direzione intrapresa dal cane ed è ciò a dare speranza.

Una scomparsa improvvisa che fa male, che si lascia perplessi, ma non di certo abbatte l’umore e la fiducia dei proprietari. Essi stanno facendo il possibile per risalire a Zeus. Un avvistamento in particolare ha permesso di ricostruire una pista da seguire: qualcuno ha segnalato la posizione del cane vicino l’uscita di Castel del Monte-Andria.

Proprio in quella zona si sono concentrate in quest’ultimi giorni le operazioni di salvataggio. Per dare risonanza alla vicenda, i proprietari hanno deciso di pubblicare l’appello sui social. In molti hanno cercato di dare il proprio contributo e si spera di poter dare la lieta notizia a breve. Tuttavia è ancora presto per cantare vittoria.

cane simil golden naso nero

Non dimentichiamo che è in ballo la vita di un cucciolo. Zeus si presenta come un Golden Retriever o comunque un simil Golden (non è specificata la razza). Grossa stazza, pelo mediamente lungo di colore marroncino, macchie più chiare (tra il crema sbiadito e il bianco) all’altezza del petto e sulle estremità delle zampe.

Purtroppo nell’appello non si fa riferimento all’eventuale presenza di un microchip; basandoci sulle immagini disponibili, possiamo ipotizzare come il cane abbia con sé un collare di colore blu, ma non c’è certezza. La famiglia afferma come Zeus sia un animale molto socievole e facile da avvicinare.

cane simil golden gioca con pantofole

Si consiglia perciò, in caso di avvistamento, di conquistare la sua fiducia (del cibo in tal senso potrebbe essere d’aiuto) e chiamare i familiari. I recapiti telefonici forniti via social sono i seguenti: 333 716 8198 e anche il 389 647 2849. Per il ritrovamento è messa a disposizione una ricompensa in denaro.

LEGGI ANCHE: Aprilia, grande mobilitazione per ritrovare Shark, questo cane meticcio ha bisogno d’aiuto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati