Antonio, il cane abbandonato e poi salvato dalla strada

Antonio è un cane abbandonato, maltrattato e salvato giusto in tempo. A trovarlo sono stati due volontari che lo hanno subito soccorso.

Il protagonista della storia di oggi è Antonio, un cane abbandonato e salvato appena in tempo.

L’abbandono è un problema molto serio a cui non è ancora stata trovata una soluzione. Nonostante il grande e duro lavoro dei volontari, non è facile gestire i numeri annuali.

Ad un problema già così grave, a volte, si aggiunge una dose di crudeltà senza precedenti. Questo è il caso di Antonio, il cane abbandonato e salvato in tempo dalla strada.

Ma cosa è successo? Due uomini, mentre passeggiavano, hanno visto un cane, visibilmente provato e stanco. Essendo casualmente due volontari, soccorsero immediatamente il cane. Il quattro zampe però, non accettava né acqua né cibo e tanto meno si muoveva dalla situazioni in cui si trovava.

antonio abbandonato salvato

I due soccorritori, preoccupati, si avvicinarono ancora di più al cane che non mostrò atteggiamenti aggressivi, ma soltanto uno sguardo perso e l’impossibilità di muoversi. In quel momento tutto diventò chiaro: il cane era stato abbandonato e nel suo corpo c’era qualcosa che non andava.

Così Antonio, nome attribuitogli successivamente, andò finalmente dal veterinario. Il risultato? Antonio aveva delle gravi emorragie interne dovute a botte e abusi. Quali fossero i suoi vecchi padroni, nonché colpevoli di questo gesto, non si scoprì.

antonio abbandonato salvato

Fortunatamente, però, il cane, riuscì a guarire seppur lentamente. Dopo qualche settimana riusciva a stare in piedi, a camminare autonomamente, a mangiare senza problemi e, soprattutto, imparava a fidarsi di nuovo dell’uomo.

I volontari del rifugio raccontano infatti che adesso Antonio non esita a giocare e a scodinzolare a chiunque gli stia vicino. Ha trovato delle persone che gli vogliono davvero bene e che non desiderano altro che il quattro zampe trovi una nuova casa e una seconda possibilità di vita.

antonio

Nel frattempo, si gode la sua abitazione temporanea, circondata da tanto amore e da tanti amici.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati