Ardea, sono passati due mesi dall’improvvisa scomparsa di Nini, del cane si sa poco o nulla

Il cane risulta completamente disperso da circa due mesi, anche se qualche segnalazione sta tenendo viva la speranza di ritrovarlo

Smarritosi il 14 ottobre, Nini non trova ancora la via del ritorno. Le ricerche sono tutt’ora in corso, perché nessuno vuole arrendersi, perché tutti coloro che tengono alla sorte del cane vogliono scoprire la verità. Ci troviamo nel comune di Ardea, città metropolitana di Roma. L’appello sui social ribadisce l’urgenza della situazione.

La famiglia sta cercando l’aiuto di chiunque possa darlo. Segnalazioni, avvistamenti, al momento tutto ciò manca, ma sarebbero fondamentali per risalire ad una pista da seguire. Si, perché ad oggi vige il mistero sulla vicenda del cagnolino. Non si sa che fine abbia fatto, come si sia smarrito. Insomma, mancano notizie.

Chi lo sta cercando, pensa che il microchip del cane si sia smagnetizzato. Se così fosse potrebbero nascere alcuni problemi di non poco conto. Altra ipotesi da tenere a mente è quella per la quale qualcuno si stia prendendo cura del cane, in tal caso, sarebbe ideale far giungere la notizia.

cane nini volto primo piano

Nini si presenta come un meticcio di medie dimensioni, dal pelo bianco per la maggior parte, con macchie di colore marroncino su una vasta parte del corpo. Al momento della scomparsa, presumibilmente indossava il collare ma anche qui non ne siamo sicuri. Questo cagnolino è molto affettuoso, amichevole e giocherellone.

Avvicinarlo non dovrebbe essere un problema, ma consigliamo la massima cautela lo stesso. Questi sono i casi in cui consigliamo vivamente di rivolgersi alle autorità competenti, denunciando la scomparsa. Potrebbero entrare in gioco così anche le organizzazioni locali di salvataggio animali, che darebbero a loro volta una grande mano con le ricerche.

cane nini sorriso smagliante

Ad Ardea tutti stanno continuando a cercare Nini, la speranza è sempre l’ultima a morire. Se qualcuno scoprisse qualcosa, il numero di riferimento sarebbe il 380 183 2010. il cagnolino deve tornare a casa, c’è una famiglia disperata che lo aspetta.

LEGGI ANCHE: San Giorgio a Cremano, Kira manca a casa da giorni, l’appello per questa dolce Pitbull

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati