Bambi, la cagnolona che è entrata nella casa in fiamme per salvare il nonno

Questa cagnolona è stata molto coraggiosa: quando ha capito che la casa andava in fiamme, è corsa a salvare il suo amato nonno

La storia di questa cagnolona di nome Bambi è davvero meravigliosa. Lei ha rischiato la sua vita per salvare quella del suo amato nonno. Appena ha capito che la casa stava andando in fiamme, non ci ha pensato due volte ed è corsa dentro!

Tutto è iniziato in una giornata che all’apparenza sembrava normalissima. Ma di punto in bianco, un incendio ha cambiato tutto. La piccola Bambi, che aveva circa quattro anni nel periodo dell’accaduto, è diventata un’eroina per un giorno.

Sara, l’umana della cagnolona, appena ha capito che la sua casa stava andando in fiamme, è scappata fuori con Bambi. Ma quest’ultima era molto irrequieta, nonostante si fosse messa in salvo. C’era qualcosa che non andava, e la donna non riusciva a capire.

Ad un certo punto però, Bambi è scappata da Sara ed ha deciso di tornare nella casa in fiamme. La sua umana era disperata. Non aveva idea del perché la sua cagnolona si dirigeva verso un pericolo così grande, ma non appena l’ha vista uscire, ha capito tutto.

Infatti, la pelosetta sapeva che suo nonno era ancora in casa e quando ha capito che per lui era pericoloso restare all’interno, si è precipitata per salvarla. Lei ha rischiato la sua vita per salvare quella del suo amato amico a due zampe!

Purtroppo, una volta entrata, Bambi ha trovato il papà di Sara ma è rimasta bloccata con lui. Lei lo ha protetto per tutto il tempo e quando sono arrivati i Vigili del Fuoco, entrambi erano lì che aspettavano qualcuno che li guidasse verso la via d’uscita più vicina.

I pompieri hanno subito soccorso il nonno e la dolce Bambi e grazie alla cagnolona, il papà di Sara era completamente illeso. Non si può dire lo stesso della cucciola che ha riportato gravi ferite di ustioni e ha inalato troppo fumo.

Fortunatamente però, dopo la visita e il ricovero in una clinica veterinaria, Bambi ce l’ha fatta. Non è stato semplice, ma dopo diverse settimane era tornata come prima! Lei si è comportata da eroina e il papà di Sara le deve la vita.

La cagnolona non poteva lasciare il nonno da solo in una casa in fiamme, ed anche se ha riportato diversi danni a causa dell’incendio, non ci ha pensato due volte a tornare in casa. Grazie a lei la famiglia è ancora al completo e Sara e il suo papà non smetteranno mai di ringraziarla!

LEGGI ANCHE: Sandie, la cagnolona salvata dal macello di carne, ha trovato la felicità

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati