Bambina ride a crepapelle quando vede per la prima volta dei cani in strada (VIDEO)

Questa bambina nata in piena pandemia Covid-19 non aveva mai avuto la possibilità di incontrare dei cani; la prima volta è stata molto speciale

Gli animali riescono a risvegliare in chiunque quel bambino nascosto che ognuno di noi porta dentro. Quando li si incontra per strada è inevitabile farsi scappare un sorriso e un’ondata di gioia invade i nostri cuori. Immaginate ora tutto questo cosa d’evessere per qualcuno che vede un cane per la prima volta. Questa bambina, osservando dei cani per la primissima volta nella sua vita non ha resistito a ridere a crepapelle travolta da un grande entusiasmo.

bambina ride vedendo cani in strada

La soria è diventata famosa grazie a ViralHog, un canale YouTube che condivide video virali sul web. Nel filmato si vede la bambina che ride entusiasta alla vista di due cani mentre passeggiava in strada con i suoi genitori. La piccola infatti, di soli 6 mesi di età, è nata in piena pandemia da Covid-19. Questo l’ha portata ad un primo periodo di isolamento completo dal resto del mondo, chiusa in casa al sicuro dal virus.

cane caramello e cioccolato

Per questo motivo la bambina non aveva mai avuto occasione di conoscere dei cani; il primo approccio è stato sorprendente. La piccola ha mostrato da subto una grande empatia e un incontenibile amore per gli animali. Siamo già tutti sicuri che da grande avrà un cagnolino e che lo amerà da impazzire. I genitori, colpiti da questo enusiasmo, hanno deciso di filmare la commovente scena per poi pubblicarla sui social.

Il video ha riceevuto migliaia di visualizzazioni e centinaia di commenti emozionati alla vista di una bambina così piccola già così appassionata agli animali. Speriamo che i genitori le permettano di coltivare la sua passione, insegnandole allo stesso tempo l’amore e il rispetto per la natura.

LEGGI ANCHE: Il cane dorme serenamente sul tetto dell’auto; le immagini catturate dalla strada

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati