Bandit, il cucciolo di cane che ha inseguito una macchina pur di essere salvato (VIDEO)

Il video di un cucciolo di cane, poi chiamato Bandit, che disperato insegue una macchina con la speranza di essere salvato. Per sua fortuna al volante c'era un vero e proprio angelo

Bandit cucciolo di cane video

Con il video di oggi vi raccontiamo la storia a lieto fine di un dolcissimo e determinato cucciolo di cane di nome Bandit.

Qualche giorno fa, una volontaria greca di nome Valia Orfanidou, stava guidando in una strada di campagna, quando la sua attenzione è stata attirata da qualcosa di insolito.

Bandit, il cucciolo di cane che ha inseguito una macchina pur di essere salvato (VIDEO)

All’improvviso un cucciolo di cane bianco e nero è spuntato all’improvviso fuori dai cespugli e ha cominciato a correre dietro la sua automobile. Non c’è voluto molto per Vania a capire che il piccoletto era determinato a raggiungerla.

Valia è una volontaria che nel corso degli anni ha soccorso e aiutato decine di cani in difficoltà. Alla vista del cucciolo di cane non ha potuto fare altro che pensare:

“Oh no, un altro”. Secondo la volontaria la Grecia conta, purtroppo, dai 3 ai 5 milioni di cani randagi. Le strade, soprattutto quelle di campagna, sono il luogo perfetto per abbandonare il cane. E tanta gente senza scrupoli non si vergogna a farlo.

La donna sapeva di non poter lasciare il cucciolo di cane indifeso in mezzo al nulla, così dopo aver fermato la macchina ha cercato di convincerlo a entrare. Il piccolo a quel punto era però molto spaventato, al punto che ha deciso di nascondersi sotto la macchina.

“Quando mi sono fermata, si è nascosto sotto le ruote della macchina. Ogni volta che mi avvicinavo si nascondeva e quando tornavo indietro di qualche passo usciva dal nascondiglio e mi abbaiava come se stesse cercando di dire qualcosa”, ha raccontato la volontaria.

Bandit, il cucciolo di cane che ha inseguito una macchina pur di essere salvato (VIDEO)

Che, dopo una decina di minuti è riuscita a prenderlo e a sistemarlo nella sua macchina. A quel punto la felicità del cucciolo di cane era alle stelle e non faceva altro che scodinzolare.

Vania si è diretta dal suo veterinario di fiducia che ha visitato il piccolo e ha stabilito con certezza che era perfettamente sano. Al momento il piccolino, che nel frattempo è stato chiamato Bandit si trova in una casa affidataria.

“È indipendente e di mente forte. Ma molto leale e vive per imparare”, ha dichiarato Vania. Bandit nel frattempo si sta godendo tutti gli agi tipici di una casa: buon cibo, una cuccia morbida, lunghe passeggiate e tanto amore.

Nel frattempo il suo angelo custode sta cercando per lui la famiglia giusta. Vania è sicura che arriverà prestissimo qualcuno che decida di portare a casa il piccolo Bandit.

Ecco il video del salvataggio del cucciolo di cane chiamato Bandit.

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche: Il cucciolo di Alano alle prese con il cocomero, il video sicuramente vi stupirà