Bella Mia, la cagnolina che erediterà il patrimonio della sua proprietaria (video)

Bella Mia, la cagnolina talmente tanto amata dalla sua proprietaria che erediterà il suo patrimonio: è l'unica beneficiaria nel testamento (video)

Cane che con la sua proprietaria

La protagonista della storia e del video di oggi si chiama Bella Mia ed è una cagnolina che può dirsi sicuramente molto amata.

Ovviamente i soldi non fanno la felicità (men che mai per un cane) e non vogliamo dire certo dire che la decisione della sua proprietaria sia il modo migliore per amare un amico a quattro zampe.

Ciò che è certo è che la sua scelta ha fatto sicuramente discutere e che Bella Mia sia una cagnolina sicuramente particolare. Dunque con una storia degna di essere raccontata.

Bella Mia, la cagnolina che erediterà il patrimonio della sua proprietaria (video)

Ma facciamo un passo indietro e cerchiamo di cominciare dall’inizio. Bella Mia è la cagnolina che vedete nelle foto e nel video ed è l’amica a quattro zampe di Rose Ann Bolsany.

Rose Ann è una donna che vive a New York. Una donna molto ricca e sicuramente molto legata alla sua amica a quattro zampe.

Talmente tanto legata che di recente ha preso una decisione sicuramente particolare. Ha escluso i suoi figli dal testamento ed ha inserito Bella Mia come unica beneficiaria.

Bella Mia, la cagnolina che erediterà il patrimonio della sua proprietaria (video)

Il motivo? Bella Mia è abituata a vivere nel lusso e Rose Ann non vuole che, alla sua morte, la cagnolina possa vivere in maniera diversa.

Ma cosa ne pensano i suoi figli di questa particolare decisione? Tranquilli, sono tutti d’accordo con la madre.

Tutti i figli di Rose Ann sono indipendenti e non hanno bisogno del patrimonio della madre per vivere.

Bella Mia, la cagnolina che erediterà il patrimonio della sua proprietaria (video)

Nessuno ha avuto da ridire e la decisione della donna è stata accettata in tutto e per tutto. Non sappiamo come sarà gestito il patrimonio di Rose Ann alla sua dipartita e come farà Bella Mia ad ereditarlo.

La speranza è che il denaro possa essere usato per far vivere la cagnolina nel migliore dei modi e perché no, anche per aiutare i tanti cani in difficoltà nei rifugi.

Come è successo con la storia della donna che ha lasciato 1 milione di dollari come eredità per aiutare i cani guida.