Bentley il cagnolino che ha finalmente un giardino tutto suo

Quando Bentley è stato adottato la sua famiglia gli ha regalato un giardino tutto suo

cane sdraiato in giardino

Bentley è un dolcissimo cagnolino che dopo una vita di sofferenze si merita tantissima felicità, che la sua famiglia ha dimostrato di volergli dare regalandogli un giardino tutto suo.

KaTarra Taylor ha adottato Bentley, dopo che era stato adottato e rimandato indietro neanche fosse un pacco, da ben 4 famiglie.

View this post on Instagram

Sweet dreams from Horsebaby and Juney

A post shared by KaTarra Taylor (@pizza_and_prs_85) on

Il cagnolino, che in realtà è un cagnolone visto che pesa quasi 55 kg ha diversi problemi fisici e anche psicologici. Sicuramente un cane impegnativo ma che non meritava tanta superficialità.

KaTarra ha deciso che avrebbe fatto il possibile per farlo stare bene. E oltre ad averlo accolto in casa sua, con tanto lavoro e tanto sacrificio i passi avanti di Bentley sono stati strepitosi.

Soffre ancora di ansia, ma piano piano la situazione sta notevolmente migliorando. In ogni caso KaTarra cerca sempre di offrire il meglio al suo Bentley. E dopo aver notato una sua passione per i prati e per i manti erbosi ha deciso di cambiare casa.

View this post on Instagram

Life is so hard when you’re a Bentley

A post shared by KaTarra Taylor (@pizza_and_prs_85) on

Si è trattata questa di una scelta obbligata, in quanto la sua abitazione era molto piccola, troppo per ospitare anche un cane di quelle dimensioni.

La donna non poteva permettersi la casa con un giardino e ha dovuto ripiegare con un’abitazione con un piccolo patio.

Che il suo ragazzo, in meno di un giorno e senza spendere più di 400 dollari ha trasformato in un bellissimo giardino da regalare ovviamente al cagnolino Bentley.

La sorpresa è stata veramente apprezzata, infatti KaTarra ha raccontato che Bentley ha passato e ogni giorni passa diverse ore sdraiato nel suo personale giardino.

Dopo tanta sofferenza e tanta superficialità è arrivato per Bentley il momento di godersi un po’ di felicità. E di scoprire la bellezza e il calore di una famiglia. Tutte cose che KaTarra non si farà problemi a donargli. Che è un po’ lo stesso pensiero che ha il padrone di questo Husky che vuole sempre le carezze.