Bonnie e Clyde, dopo 5 anni di felice adozione, per i due cagnolini si sono riaperte le porte del canile

Questi due poveri cagnolini, avevano ritrovato la felicità grazie ad una donna di nome Lella, ma ora sono tornati in canile

La storia di questi due cagnolini di nome Bonnie e Clyde è davvero molto triste. Una donna di nome Lella, li aveva adottati insieme ed era riuscita a ridare la felicità a entrambi. Purtroppo, lei è venuta a mancare e loro due sono finiti di nuovo in canile.

I volontari di Alessandria sono davvero tristissimi per la notizia che hanno ricevuto in mattinata. Lella è scomparsa e ora i due cagnolini sono di nuovo soli. “Questi sono appelli che non vorresti mai dover scrivere. Una mia adottante è venuta a mancare stamattina Bonnie e Clyde,i suoi amati cani sono entrati in canile. Noi dopo 5 anni saremo nuovamente la loro voce“, scrivono.

bonnie e clyde

Tutti i volontari che si stanno occupando di entrambi i cani in questo momento, hanno lanciato un appello affinché Bonnie e Clyde possano ritrovare la felicità che purtroppo, hanno perso. Tutti si sono stretti intorno ai due cagnolini che si sono ritrovati senza nulla da un momento all’altro.

“Cara mamma Lella il nostro anno nuovo non è iniziato per nulla come speravamo eh. Oggi tu ci hai lasciata, non sei più tra noi per questo maledetto virus e noi siamo rimasti soli. Per noi oggi, dopo 5 anni di felice adozione, si sono aperte le porte del canile”, scrivono i volontari parlando a nome dei due cani.

bonnie e clyde

E ancora: “Un balzo al cuore, ci è sembrato di tornare indietro nel tempo. Non abbiamo ben compreso ma riconosciamo bene un canile. I tempi, i rumori, gli odori, la gabbia. Non ti vediamo più, il nostro divano dove eravamo abituati a dormire non c’è più, il nostro bel giardino non c’è più ,i nostri giochi, le tue coccole. Nulla tutto volato via“.

“Siamo stati adottati insieme dopo ben 5 anni di canile in Sardegna. Eravamo lì nello stesso box fin da cuccioli. Tristi e senza speranza. Poi nel 2017 sei arrivata tu la nostra chance, la nostra speranza, il miracolo e ci hai adottati. Noi Bonnie e Clyde finalmente liberi con una famiglia tutta nostra.”

“Ci hai amato fin da subito. In simbiosi giorno dopo giorno. Tu vivevi per noi, e noi per te mamma Lella. Ma il destino delle volte ci mette a dura prova e così ci ritroviamo ancora una volta in gabbia senza capire e comprendere . Abbiamo 10 anni adesso. La giovinezza in gabbia, la vecchiaia in gabbia? No non può finire così non sarebbe davvero giusto”.

Un appello disperato quello dei volontari che stanno cercando in tutti i modi di alleviare il dolore di queste due povere creature. Non meritavano tutto questo. Dopo tanta attesa avevano avuto la possibilità di essere felici, ma la vita spesso è crudele e ora non hanno più nulla, solo tanta tristezza.

Bonnie e Clyde si trovano in un canile rifugio ad Alessandria. Vengono coccolate, ma resta pur sempre un canile e come scrivono i volontari: “abbiamo promesso a Lella che usciranno adottati insieme“. Per chi volesse avere più informazioni su questi due splendidi cagnolini può contattare i seguenti numeri: 3387659872 (Daniela), 3387999663 (Lola).

Loro hanno bisogno di una vera famiglia che si prenda cura di loro. Non possono restare in canile, ci hanno già vissuto per tutta la prima parte della loro vita. Aiutiamoli a trovare le persone giuste, meritano di essere di nuovo felici! Non possono sopportare tutto questo dolore, aiutiamo Bonnie e Clyde!

LEGGI ANCHE: Remy, la cagnolina aspetta ogni giorno che qualcuno la salvi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati