Bulldog Inglese in gita fra i monti: immortalati momenti indimenticabili

Portare in giro Fido è una gioia e una necessità per farlo crescere sano e forte. Il Bulldog Inglese in gita fra i monti è molto fortunato

Il Bulldog Inglese in gita fra i monti è felice di vedere posti nuovi, di esplorare e di passare una giornata diversa in compagnia della sua mamma e del suo papà umani. Tutto del suo linguaggio del corpo lo dice chiaramente. E non c’è gioia più grande che accorgersi della felicità nel volto del proprio amico a quattro zampe.

Fra gli alberi secolari, seguendo i sentieri più selvaggi, tuffandosi nel fiume per rinfrescarsi e, ancora, passare dall’altra parte della sponda. Il protagonista di questo post su Instagram non si è lasciato mancare nulla e ha due padroni che pensano al sul benessere a 360 gradi.

APPROFONDIMENTO: Tutto quello che c’è da sapere sulla razza di cane Bulldog Inglese

Fondamentale però, varrebbe anche per il Bulldog Inglese in gita fra i monti, è partire equibaggiati come si deve. In questo modo si evitano malesseri e incidenti che possono mettere in pericolo la vita della nostra piccola palla di pelo.

cane Bulldog Inglese in gita fra i monti

Se ci piace la montagna, il nostro adorato Fido non è uno scalatore provetto o il terreno è troppo impervio, le zampe hanno bisogno di speciali scarponcini. I cuscinetti sono elementi molto delicati e vanno preservati se non si vogliono provocare sofferenze inutili e conseguenze spiacevoli.

Inoltre non si deve mai dimenticare l’acqua (bisogna averne a sufficienza) e attenzione a vipere, zecche e parassiti: dopo l’escursione controlliamo il manto con zelo e spazzoliamolo con cura. Qualsiasi esserino non avrà scampo, interverremo in tempo per evitare infestazioni o peggio.

Per un amico a quattro zampe di città la montagna è una fonte inesauribile di stimoli. Attenzione però a quando corre in luoghi impervi o se si avvicina agli animali al pascolo e ai cani che li accompagnano, loro potrebbero non essere poi così socievoli.

Insomma, le gite sono sempre divertenti ma è indispensabile non lasciare nulla al caso e programmare tutto. In questo modo gli attori in gioco si godranno l’esperienza (sia bipedi che quadrupedi) e ogni ricordo sarà indelebile nell’accezione positiva del termine. Perché la vita insieme a Fido è più bella e merita di essere vissuta appieno.

LEGGI ANCHE: Il Labrador Retriever Finlee è un aiuto indispensabile per la dolce Stephanie; la storia (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati