Bumer, il cane che ha aspettato la famiglia che lo ha abbandonato per 6 mesi

Questo cane ha aspettato per sei mesi la sua ex famiglia che lo aveva abbandonato in aeroporto e non è mai tornata a prenderlo

Questo povero cagnolino si chiama Bumer ed è stato abbandonato dalla sua ex famiglia in aeroporto. Lui ha aspettato i suoi ex padroni per sei mesi nello stesso punto in cui lo avevano lasciato, con la speranza che tornassero a prenderlo.

Bumer pensava di dover fare il viaggio più bello della sua vita quando la sua ex famiglia ha iniziato a preparare la valigia. Pensava che avrebbe fatto la vacanza più bella del mondo, non si aspettava certamente ciò che gli hanno fatto.

I suoi ex proprietari lo hanno ingannato e abbandonato senza scrupoli da solo. Lo hanno lasciato davanti alla porta d’ingresso dei voli nazionali, mentre quella che pensava essere la sua famiglia, spiccava il volo con destinazione sconosciuta.

Purtroppo, Bumer ha subito anche dei maltrattamenti. L’indifferenza delle persone ha continuato a farlo soffrire. Lo scacciavano continuamente dal luogo in cui lui aspettava speranzoso il ritorno della sua ex famiglia.

Un dipendente dell’aeroporto, ha condiviso le su foto online con la speranza di trovare qualcuno disposto a salvarlo. Hanno spiegato anche che ormai erano sei mesi che il cucciolo aspettava nello stesso luogo il ritorno della sua famiglia!

Il povero cucciolo dormiva su stracci sporchi, sopportando il freddo, solo per aspettare il volo che avrebbe riportato indietro i suoi amati umani. Ma purtroppo, nessuno è tornato a prenderlo. Solo Shirley e Víctor, una coppia, ha risposto all’appello del dipendente dell’aeroporto ed ha deciso di aiutarlo.

Lo hanno portato dal veterinario per verificare le sue condizioni di salute, che purtroppo non sono risultate ottime. Bumer aveva un’anemia grave e qualche altro problemino. Ma la coppia, vedendo la sofferenza nei suoi occhi ha deciso di continuare ad aiutarlo.

Purtroppo, le cure per il cucciolo sono risultate molto costose, ma ciò non ha spaventato Shirley e Víctor. Infatti, i due hanno lanciato una raccolta fondi per salvarlo, ricevendo inaspettatamente molte donazioni, tra cui anche cibo e coperte.

La coppia però, non se la sentiva di far aspettare ancora Bumer e così ha deciso di adottarlo! “Coraggioso Bumer, adesso la mia famiglia è la tua famiglia. Benvenuto!”, è questo ciò che hanno scritto sui social per comunicare a tutti la bella notizia!

Grazie a loro, adesso Bumer potrà avere finalmente la vita felice che merita. I suoi ex padroni non hanno avuto alcuna pietà per lui che li ha aspettati per così tanto tempo. Questo povero cucciolo merita di essere amato per sempre. E grazia a Shirley e Víctor, siamo certi che sarà così. Non possiamo far altro che augurargli buona vita!

LEGGI ANCHE: Nova, la cagnolona che vuole giocare a frisbee con Abraham Lincoln (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati