Cafu, il cane poliziotto in pensione che aspetta casa (video)

Il video di oggi presenta Cafu, il cane poliziotto in pensione che aspetta una casa.

Il protagonista della storia e del video di oggi è Cafu, il cane poliziotto, adesso in pensione, che aspetta casa.

Ogni anno, alcuni cani rientrano nella selezione per poter svolgere alcuni ruoli davvero speciali. Uno di questi è quello di cane poliziotto. Per poterlo diventare bisogna essere agili e avere un olfatto molto sviluppato.

Per poter testare queste capacità di alcune razze di cani, i Pastori Tedeschi in particolare, vengono avviati ogni anno degli addestramenti appositi. Il ruolo che andranno a svolgere prevede soprattutto il riconoscimento dell’odore della droga.

cafu

Una volta appreso come riconoscerlo, lo fanno per tutta la vita. Così, una volta iniziato questo lavoro, i cani lo svolgono per circa una decina di anni. Uno di loro è stato Cafu, il cane poliziotto mostrato nel video che adesso aspetta una casa.

Non appena finiscono i dieci anni di servizio, solitamente, rientrano in alcuni piani d’adozione particolari. Cafu, il cane protagonista della storia e del video di oggi, sta ancora aspettando casa. Perché?

Ha tutti i requisiti per prendere parte ai piani di adozione, è un cane addestrato ed educato ed ha svolto un ruolo rilevante per il bene del suo paese. Il fatto che non trovi casa sicuramente non dipende da lui.

cafu cane poliziotto video

Il problema sta nel fatto che negli ultimi periodi il numero delle persone che richiedono questi cani è diminuito. Generalmente, i quattro zampe come Cafu, cane che era un poliziotto, come mostra il video, sono molto richiesti.

Nonostante abbiano già una certa età, sono molto più facili da tenere in casa perché già abituati alla presenza degli umani, al rispetto delle regole e alla buona condotta.

Il rifugio che si occupa di questi vecchi poliziotti sta provando a sollecitare i cittadini.

Di seguito il video che mostra Cafu, il cane poliziotto che ancora cerca casa e una famiglia che si occupi di lui.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati