La cagnolina viene investita e lasciata a morire a bordo strada; per fortuna però ha incontrato il suo angelo custode

La cagnolina era stata investita e nessuno si è fermato per aiutarla; questo fino a che non è arrivato il suo angelo custode, un uomo che l'ha salvata

Al giorno d’oggi esistono ancora persone che vedono gli animali come esseri inferiori; per queste persone, un cane o un gatto, non è neanche degno di ricevere assistenza dopo che lui stesso li ha investiti con la macchina. Proprio questo è accaduto alla povera Fiona, la cagnetta investita e abbandonata a se stessa con una zampa rotta a bordo strada; la cagnolina ha dovuto cercare di sopravvivere da sola senza nessun tipo di aiuto per diverse ore, bevendo acqua putrida e venendo attaccata dagli insetti. Nessuno dei passanti si è degnato di aiutarla, fino a che il suo angelo custode non è passato proprio per quella strada.

angelo umano salva cane

Lo sfortunato incidente è avvenuto il 2 febbraio, su una strada fuori città; Fiona deve aver sofferto molto in quelle ore passate in solitudine, ma per fortuna con l’arrivo del suo angelo, Afonso d Paula, tutto è cambiato. Il ragazzo non è riuscito a ignorare la cagnolina sola e spaventata sul ciglio della strada, così si è fermato per aiutarla. Quando si avvicinato ha scoperto che Fiona era gravemente ferita e molto spaventata; lo scoglio più grande da superare è stato quello di metterle il guinzaglio per portarla con se in macchina fino alla clinica veterinaria; la cagnolina infatti era estremamente paurosa e diffidente e non c’è da stupirsi visto quello che stava passando.

angelo umano salva cane

Una volta in clinica Afonso ha scoperto che una delle zampe posteriori di Fiona doveva essere amputata perché ormai il danno era troppo grave; inoltre il trattamento comprendeva farmaci, due interventi chirurgici, consulto quotidiano, trattamento con farmaci dal veterinario e post-trattamento per il suo completo recupero. “Tutto questo ha un costo, so che nessuno è obbligato ad aiutarmi, se l’ho salvata io devo occuparmene io, ma non posso farlo da solo e per questo conto sulla buona volontà e sull’amore di tutti. ”, ha spiegato Afonso in un post su Instagram, sperando di raccogliere dei fondi per aiutare Fiona.

LEGGI ANCHE: Il cane viene sorpreso dal padrone travestito dal suo giocattolo preferito

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati