Cagnolina malata volta le spalle quando la chiamano ed esprime un desiderio prima di morire

Questa dolce cagnolina vi farà commuovere ma non potete assolutamente perdervi la sua storia..

Questa storia è davvero triste ma è importante perché, solo in questo modo, possiamo capire quanto sia importante per i nostri pelosetti la nostra vicinanza in ogni momento della loro vita. Anche quando, purtroppo, non sono più in grado di viverla a pieno, come sta accadendo a questa dolcissima cagnolina malata, che volta le spalle quando la sua mamma adottiva la chiama. Sarà un messaggio in codice, per farle capire qualcosa? Andiamo a scoprirlo insieme.

Questa piccola pelosetta, che potete benissimo vedere in foto, è una tenera cagnolina malata che, però, volta le spalle quando la chiamano. La nostra protagonista si chiama Kongji ed ha una storia davvero particolare, che ci servirà per capire il motivo di questo suo gesto.

LEGGI ANCHE: Questa mamma beagle si prende cura di una cucciolata di gattini abbandonati proprio come se fossero suoi!

Infatti, Kongji venne abbandonata quando aveva 9 anni, si trovava in strada nel momento in cui i volontari la videro per la prima volta. Passò poco tempo che la sua attuale mamma la adottò, si innamorò immediatamente della pelosetta e non le fece mai mancare nulla. Ma, ben presto, la cucciolotta si ammalò.

Un tumore incurabile che la costringe a portare anche una bombola di ossigeno per ben 12 ore al giorno. Insomma, una condizione davvero terribile per la dolce amica canina. La sua mamma, comunque, iniziò a notare questo suo comportamento molto strano, infatti, la cagnolina malata le volta le spalle ogni volta che lei la chiama.

Inizialmente non riusciva a capire questo gesto, poi le venne un’illuminazione. Forse, si comportava così perché voleva vedere per l’ultima volta i suoi vecchi proprietari. Le persone con cui aveva vissuto ben 9 anni della sua vita prima che la abbandonassero al suo destino infausto.

E, così, la ragazza iniziò a tappezzare di volantini e foto di Kongji il quartiere dove la trovarono. Ad oggi, purtroppo, ancora non ha ricevuto risposta, men che meno qualcuno si è fatto avanti. Ma lei spera con tutto il cuore che l’ultimo desiderio della sua piccola amica si possa avverare, se lo merita.

LEGGI ANCHE: La cagnolina randagia spaventata implora uno sconosciuto di aiutarla con i suoi cuccioli

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati