Cagnolina salvata da una vita in catena

La cagnolina Olive è stata salvata in condizioni disperate a Cape Town, in Sud Africa

Troppo spesso, purtroppo, ci troviamo a parlarvi di casi in cui i cani sono tenuti in pessime condizioni. I proprietari sembrano davvero non essere interessati allo stato di salute dei propri amici a quattro zampe. Per fortuna, nella storia di oggi, la cagnolina è stata salvata da una vita in catena. Tutto questo è stato possibile grazie ai soccorritori di Sidewalk Specials.

Ci troviamo a Cape Town, in Sud Africa. Qui i soccorritori di Sidewalk Specials stanno facendo un giro di vaccinazione. Tutto d’un tratto si imbattono in una scena davvero triste: la cagnolina Olivia. La cagnolina si trovava in uno spazio angusto legata in catene. L’unico riparo che aveva era un barile blu, assolutamente insufficiente per il suo benessere.

Credits: Youtube/ Sidewalk Specials

Purtroppo però non è finita qui. Olive infatti è magrissima, le sue ossa sono visibili a occhio nudo. La cagnolina ha a malapena lo stretto necessario per sopravvivere. I soccorritori non ci stanno: decidono di andare a parlare con i proprietari di Olive. Nonostante i soccorritori si offrano di prendere la cagnolina, i suoi umani vogliono che resti con loro.

In questa sede, allora, spiegano ai proprietari tutti i diritti degli animali. Precisano, inoltre, che se le cose non fossero cambiate sarebbero tornati per salvare il cucciolo. Quando i soccorritori tornano nel posto, trovano le cose cambiate, ma solo di poco.

I proprietari avevano dato a Olive il cibo e le medicine. La cagnolina era però ancora legata alla catena e nessun riparo nuovo era stato ideato per lei. I proprietari però, sembrano aver cambiato idea: quando ritornano i soccorritori, lasciano che Olive vada con loro. La cagnolina è, finalmente, al sicuro.

Credits: Youtube/ Sidewalk Specials

Ora quel che cerca Olive è solo una famiglia che possa prendersi davvero cura di lei. Per fortuna questa cagnolina ha incontrato delle persone che hanno fatto sì che lei avesse un’altra possibilità.

Leggi anche:Chihuahua si appoggia alla sua mamma mentre lei suona la chitarra

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati