Cagnolina salvata sul retro di un furgone è ora K9 per la polizia del Kent

La cagnolina Bella è ora diventata un’ufficiale di Polizia e il suo lavoro è quello di aiutare la polizia sulle scene del crimine e con le persone che hanno bisogno di aiuto

Spesso vi abbiamo parlato di storie in cui gli esseri umani non hanno apprezzato e non hanno saputo valorizzare i loro amici a quattro zampe. È un vero peccato non saper vedere il potenziale del proprio cane o gatto. Per fortuna, però, a fronte di queste persone, c’è ne sono molte altre che hanno ben presente quale sia il valore di ogni animale domestico. La storia della cagnolina Bella è proprio una di queste.

Ci troviamo nel Kent. Tutto comincia quando la RSPCA ha risponde a una chiamata riguardante tre cani che vivono in condizioni deplorevoli nel retro di un furgone. Uno dei cani era un cucciolo di spaniel di 20 settimane che in seguito fu chiamato Bella.

Credits: RSPCA

Sin da subito appare evidente che la cucciola energica ha tutte le qualità per essere un buon cane poliziotto. Per questo motivo la polizia del Kent la accoglie a braccia aperte. Gli spaniel, infatti, sono cani che vogliono compiacere e obbedire ai loro proprietari, il che li rende ottimi candidati per il lavoro di polizia. Il loro potente fiuto, inoltre, torna utile per il rilevamento e per il lavoro di ricerca e salvataggio.

“Quando siamo stati in grado di iniziare a cercare nuove case per loro, stavo visitando il nostro centro con l’ufficiale locale della legislazione sui cani e l’ho presentato a Bella. Si è precipitata verso di lui e ha iniziato a giocare con la palla che stava lanciando”, ha raccontato l’ispettore capo della RSPCA Kent Nick Wheelhouse.

Ora Bella, a seguito di un periodo di addestramento, è diventata cane da recupero forense. Il lavoro di Bella? La cagnolina aiuterà la polizia a rintracciare le prove sulle scene del crimine o a localizzare le persone che potrebbero essere ferite e che necessitano di assistenza.
La polizia del Kent è entusiasta di aggiungere Bella alla loro squadra. L’ispettore capo Craig West, della sezione cinofila della polizia del Kent, ha dichiarato: “Godiamo di una forte collaborazione con la RSPCA e siamo stati lieti di poter dare a Bella una casa amorevole e darle il benvenuto nella famiglia della polizia del Kent. Si sta ambientando molto bene e non ho dubbi che continuerà a dare un prezioso contributo al lavoro della forza nei mesi e negli anni a venire”.

Credits: RSPCA

Non ci resta altro che augurare a Bella buona fortuna e buon lavoro affianco alla Polizia!

Leggi anche: Cucciolo di Labrador non riesce a restare sveglio durante il suo giuramento da K9

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati