Cane che abbaia sempre, c’è qualcosa che non va?

Il cane che abbaia sempre è un problema? Ma bisognerebbe capire quando, con chi e perché lo fanno per capire come comportarsi

Il cane che abbaia sempre può essere un grosso problema. Sia se accade durante la giornata che, soprattutto, durante la notte può trasformarsi in un vero incubo per la propria tranquillità e per un buon sonno sereno e ristoratore. Ma prima di cercare di risolvere quello che può diventare un vero disturbo bisogna capirne la causa e l’origine valutando, nei casi peggiori, anche l’intervento di un comportamentalista.

Origine del comportamento

I quattro zampe possono abbaiare per svariati motivi e per capirne il significato bisogna osservare bene il linguaggio del corpo. Se per esempio Fido mentre abbaia tiene la coda dritta quando suonano alla porta vuole esprimere disagio e fastidio magari nei confronti di altri animali o persone che stanno invadendo quello che ritiene il suo territorio.

Ma al contrario se il cane che abbaia sempre lo fa mentre ha la coda bassa e quando vi vede rientrare in casa, beh, vi sta dando il suo caloroso benvenuto e vi sta dimostrando che gli siete mancati durante la giornata d’assenza. Il cane, al contrario, potrebbe abbaiare anche quando uscite perché dimostra il disagio di rimanere senza di voi.

un cane ulula in casa

Può accadere che il cane possa emettere latrati compulsivi, con voce rauca e senza un apparente motivo. Non avverte alcun fastidio che possa dipendere dall’ambiente circostante o da rumori provenienti da fuori. E allora? Perché abbaia sempre? Probabilmente è stressato e in ansia e accompagna il latrato con un movimento rapido e senza sosta da una stanza all’altra.

Infine il cane può abbaiare in continuazione anche perché è semplicemente nervoso e arrabbiato. O ancora può dimostrare il malessere derivante dalla malattia emettendo suoni con voce rauca.

Come gestirlo

Se il cane abbaia sempre in relazione alla presenza di persone o di altri animali bisognerà fargli capire che voi avete il controllo completo della situazione. Capirà quindi che non deve temere né per il suo territorio né per la sua e vostra incolumità.

Nel caso in cui Fido abbai sempre con più insistenza state cercando sicuramente un modo per farlo calmare e smettere, soprattutto durante la notte. Il metodo più efficace è sicuramente quello di usare una comando fermo e perentorio.

un cane alza un ostacolo su un prato

Dopo qualche istante il quattro zampe potrebbe ricominciare ad abbaiare perché, sebbene si sia rilassato fisicamente, nella sua mente si agitano ancora sentimenti contrastanti. Dovrete quindi avere un po’ di pazienza e ripetere l’ordine fino a quando il vostro cane deciderà di abbandonare la posizione dominante.

Potete provare inoltre a farlo rilassare durante la giornata non facendogli mancare mai del buon esercizio fisico fatto di una sana passeggiata all’aria aperta o giochi in vostra compagnia. Non dimenticate poi i centri in cui il vostro cane può scorrazzare o allenarsi in percorsi di agility che stimolano non solo il corpo ma anche la mente.

Conclusioni

Il cane che abbaia sempre può costituire un grosso incoveniente. Se infatti i metodi che abbiamo spiegato non dovessero funzionare, Fido potrebbe soffrire di un problema comportamentale. Può capitare infatti che abbaiando insistentemente voglia sfidare la vostra autorità.

un cane dallo psicologo

Sarebbe consigliabile, in situazioni come queste, chiedere consiglio a un veterinario o a un comportamentalista che possano indirizzarvi sul metodo giusto da seguire.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati