Cane entra in ospedale per incontrare un’ultima volta il suo padrone

E' sempre un momento di estrema tristezza quando bisogna dire addio, soprattutto in casi come questo. La storia di Ryan e Mollie vi farà stringere il cuore

Questa è la triste storia di un dolce cane entra in ospedale per salutare per sempre il suo padrone; purtroppo sapeva che non avrebbero mai più giocato insieme, né si sarebbero goduti una passeggiata o si sarebbero sdraiati insieme sul divano.

Una scena che tocca il cuore di milioni di persone quella vista al Rideout Memorial Hospital di Marysville, in California, dove un uomo di 33 anni è ricoverato a causa di una serie di mal di testa improvvisi. L’uomo di nome Ryan era arrivato in ospedale in buone condizioni ma è peggiorato rapidamente fino a perdere i sensi. La diagnosi dei medici era un’emorragia cerebrale molto grave. Purtroppo Ryan non si sarebbe ripreso secondo i medici.

grande ospedale

Per tale motivo la famiglia di Ryan ha voluto chiedere all’ospedale di far entrare Mollie, il suo cane, per poterlo salutare un’ultima volta. La dirigenza dell’ospedale ha accettato molto generosamente la richiesta e l’incontro è avvenuto. “L’ospedale ha fatto una cosa molto bella per noi, ci hanno permesso di portare il cane di mio fratello per poterlo salutare. Ora sa perché il suo padrone non tornerà a casa” ha commentato la sorella di Ryan.

Non appena il cane entra in ospedale la scena è straziante. Mollie si avvicina tristemente con la coda fra le gambe al padrone disteso sul letto. Era visibilmente triste, piangeva e teneva le orecchie piegate e gli occhi fissi su di lui. Nelle reti internet migliaia di persone ammirano l’atto di solidarietà del personale sanitario che ha capito che la presenza dell’animale domestico del paziente sarebbe stato un supporto importante nei suoi ultimi momenti. Inoltre, il cane si è sentito confortato e ha potuto partecipare alla difficile situazione che la famiglia stava attraversando. In casi come questo valeva la pena infrangere le regole per vedere un atto d’amore come questo.

paziente e famiglia

La famiglia di Ryan ha deciso di donare gli organi per salvare la vita di altre persone, hanno anche accettato di salvare quella di un ragazzo di 17 anni che ha urgente bisogno di un trapianto di cuore e riceverà quello di Ryan. “Sappiamo che il suo cuore porterà molta gioia alla famiglia del destinatario, vorrei che Ryan potesse vedere la differenza che il suo cuore farà nella vita di questo ragazzo“, ha detto sua sorella Michelle.

LEGGI ANCHE: Cane si siede sulla sedia nel patio e si rifiuta di andarsene finchè non viene adottato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati