Cane intrappolato nel catrame: l’incredibile salvataggio

In Polonia una cane è stato miracolosamente salvato dopo essere rimasto intrappolato nel catrame. Ecco che cosa è successo

Cane intrappolato nel catrame

Oggi vi raccontiamo la storia di un incredibile salvataggio di un cane rimasto intrappolato nel catrame. L’ennesima storia che fa riflettere sul rapporto dell’uomo con il cane sotto due diversi punti di vista.

Da una parte c’è la malignità, c’è l’uomo che abbandona il quadrupede incurante del suo destino. Dall’altra c’è l’uomo con il cuore generoso e gentile, quello che può essere davvero considerato il migliore amico dei cani. E nel mezzo ci sono loro, sempre loro, i nostri amici a quattro zampe.

Cane intrappolato nel catrame: l'incredibile salvataggio

La vicenda

Siamo in Polonia, per la precisione in una cittadina vicino a Suwalki. La storia è stata raccontata da Joanna Godlewska, una donna che lavora presso la Niczyje Animal Foundation.

La donna è stata contatta da un gruppo di persone che, dopo aver trovato il cane, non sapevano come agire. Sono stati loro a sentire il cane abbaiare e a capire immediatamente che ci fosse qualcosa che non andava.

Cane intrappolato nel catrame: l'incredibile salvataggio

Secondo la loro testimonianza, quell’abbaio lontano era strano, era l’abbaio tipico di un cane che ha bisogno di aiuto. E così si sono inoltrati nel bosco, seguendo la sua voce.

Quando lo hanno trovato, la situazione era drammatica. Il piccolo cane era incastrato nel catrame e non riusciva più a muoversi.

Cane intrappolato nel catrame: l'incredibile salvataggio

Sembra che il quadrupede, dopo essere stato abbandonato, per non soffrire il freddo abbia provato a riscaldarsi nella pozza di catrame. Pozza dalla quale, però, non è riuscito più a uscire.

Era incastrato, immobile, si lamentava. Spaventato e affamato, i suoi occhi sembravano implorare aiuto. E così quelle persone, non sapendo bene come liberarlo, hanno contattato Joanna Godlewska. Una donna abituata a salvare cani, che ha capito subito come agire.

Cane intrappolato nel catrame: l'incredibile salvataggio

Sono stati contattati i vigili del fuoco e, dopo un duro lavoro, il cane incastrato nel catrame è stato finalmente liberato. Joanna ha dichiarato che il cucciolo sta bene e che non sembra aver riportato nessuna grave conseguenza, nè fisica nè emotiva.

Il cane ora si chiama Farcik ed è in attesa di trovare una famiglia che possa prendersi cura di lui nel migliore dei modi. Un’altra storia di un bel salvataggio, proprio come quella che vi abbiamo recentemente raccontato di Fuego, il cane bruciato e poi salvato.