Il Pit Bull più paziente del mondo: il gattino lo disturba, ma lui non batte ciglio! (VIDEO)

Cosa succede quando un gattino dispettoso prende di mira un Pit Bull? Proprio niente!

Cosa succede quando un gattino monello incontra un grande cane Pit Bull? Beh, a giudicare da questo video potremmo rispondere: assolutamente niente! Anzi, l’unica cosa che in effetti accade è la smisurata crescita della pazienza di questo cagnolone che si lascia fare davvero di tutto dal piccolino, che non sembra aver intenzione di smettere. Una scena dolcissima, dobbiamo ammetterlo!

cane pit bull paziente col gattino

Dolcissima sì, ma anche divertente. Se guardate con attenzione, noterete che in fondo all’inquadratura c’è un altro gatto più grande: si tratta della mamma dei gattino che sembra essersi arresa all’evidenza. Il suo piccolo è proprio dispettoso e non sa proprio come fare per rimetterlo un po’ in riga!

Ci penserà il Pit Bull dall’alto della sua imponenza, vi direte. E invece no! Il povero cagnolone è soltanto una vittima del gattino monello e, anche quando gli posa la zampetta sulla testa o, peggio, gli salta addosso camminandogli sulle orecchie, lui imperterrito non batte ciglio! Questo Pit Bull conosce profondamente il significato della parola “pazienza” e fa davvero invidia quanto ne abbia!

APPROFONDIMENTO: Caratteristiche, cure e tutto ciò che c’è da sapere sulla razza Pit Bull

Questo video, poi, ci mostra due cose importantissime. Da una parte che la convivenza tra gatti e cani non solo è possibile, ma può diventare la cosa più dolce e divertente del mondo. E dall’altra che i Pit Bull sono davvero teneri e hanno un carattere ben diverso da quanto spesso si sente dire. Sono grandi e muscolosi, su questo non ci piove. Ma sono anche amici a quattro zampe dal cuore grande che amano le coccole e riescono a fare amicizia praticamente con chiunque. Hanno solo bisogno di tanto amore e di una famiglia perbene che si prenda cura di loro, proprio come tutti gli altri cani!

LEGGI ANCHE: Il cagnolone Husky Gohan ama moltissimo l’estate perché così può sempre nuotare (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati