Cane scopre il tumore del bambino: Chai avvisa così la sua famiglia

Il bambino aveva un tumore che nessuno aveva ancora diagnosticato. Per fortuna il cane si è accorto appena in tempo della malattia del piccolo: come ha fatto?

David è un bambino solare, che ama giocare e stare con il cane di famiglia, Chai. I due hanno un bellissimo rapporto. Un legame che è diventato ancora più stretto quando il cane scopre il tumore del bambino, che non aveva dato alcun sintomo evidente. Prima dei medici, ci ha pensato il cucciolo a diagnosticare la neoplasia, cercando di avvisare come meglio poteva la sua famiglia.

Chai e David in ospedale

In realtà, David aveva già ricevuto una diagnosi di cancro a 2 anni. Ma tutto sembrava andare bene dopo le cure. Quando, però, ha avuto una ricaduta, nessuno se n’è accorto. Solo Chai, il cane di casa, ha avvertito qualcosa che non andava bene, come ha raccontato la mamma del bambino

Ha iniziato a comportarsi male. Stava di guardia alla porta di David e, ogni volta che passavo di lì, mi ringhiava.

Chai era sempre stato un cane socievole e affettuoso con tutti, quel comportamento strano e bizzarro ha insospettito tutti quanti all’interno della casa.

LEGGI ANCHE: Cane salva un bimbo di un anno che si era avvicinato al bestiame

Pochi giorni dopo i medici hanno scoperto che il cancro era tornato. Il bambino aveva bisogno di un altro ciclo di chemioterapia: la malattia regrediva, an che se non se ne voleva andare del tutto. Quando Chai ha ricominciato di nuovo a comportarsi in quel modo, la mamma si è preoccupata.

La donna si ripeteva che non era possibile, era solo una suggestione, era nella sua testa. Ma non era così. Il cancro era tornato, di nuovo, ancora una volta, nonostante le cure. E Chai lo sapeva, lo sapeva prima di andare dal medico.

Chai salva David dal tumore

Tutto è successo altre due volte. E Chai si comportava sempre allo stesso modo. Il bambino a marzo 2020 aveva bisogno di un trapianto di midollo osseo. A causa del Covid hanno dovuto rimanere lontani da casa a lungo, ma Chai era sempre con loro. Se oggi David sta bene è anche merito suo: non lo perde mai di vista ed è sempre al suo fianco.

LEGGI ANCHE: Cane salvato da un tumore alla mammella trova la sua casa per sempre

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati